Confesercenti Padova - benvenuto

15 Gen 2013

LOGO LIBERALADOMENICASabato 19 nuovamente a Padova per la raccolta firme e venerdì 25 il convegno aperto al pubblico.
La campagna LIBERA LA DOMENICA promossa da Confesercenti con Federstrade ed il sostegno della Cei, per la raccolta delle firme necessarie (50.000) ad una legge di iniziativa popolare che riconduca alla Regioni la potestà di disciplinare le aperture domenicali, continua il suo viaggio itinerante con una nuova data a Padova.

Sabato 19 gennaio la Confesercenti sarà presente a Padova in Piazza Garibaldi (fronte La Rinascente) con un punto per la raccolta delle firme, per dare l'opportunità a tutti i cittadini di contribuire attivamente alla nostra proposta. Sarà possibile firmare dalle 10.30 alle 18.00.

L’obiettivo della campagna non è quello di vietare aperture festive e domenicali, ma di renderle compatibili con effettive esigenze imprenditori e consumatori, ripristinando competenze, materia di orari, alle Regioni.
Invitiamo quindi tutti i cittadini residenti a Padova a venire a firmare, sottolineando con questo gesto l'importanza della campagna Libera la domenica.

Venerdì 25 gennaio ore 10.00 al Centro Congressi Padova “A. Luciani” si terrà invece l’importante convegno sul tema, dopo i saluti di Mons. Antonio Mattiazzo - Arcivescovo Vescovo di Padova, interverranno:
• Maria Luisa Coppola - Assessore all’Economia e Sviluppo, Ricerca e Innovazione - Regione Veneto
• Maurizio Franceschi - Direttore Confesercenti Veneto
• Don Gianni Fazzini - Direttore Ufficio Pastorale degli Stili di Vita del Patriarcato di Venezia
• Adriano Filice - Segretario Regionale CGIL Filcams
• Maurizia Rizzo - Segretario Regionale CISL Fisascat
• Luigino Boscaro - Segretario Regionale UIL Tucs
• Roberto Fasoli - Vice-Presidente della III Commissione Permanente del Consiglio regionale del Veneto

Leggi anche qui

Archivio