Confesercenti Padova - benvenuto

25 Nov 2013

presentazioen alto italianoPresentato oggi, ai negozi di moda della provincia Padovana e veneti, il progetto di Fismo Confesercenti, Alto Italiano che vuole intraprendere un progetto di collaborazione tra imprese produttrici e negozi di moda.
L’obiettivo è quello di strutturare un nuovo equilibrio fra distribuzione commerciale e produzione, dividendo il rischio imprenditoriale, ed inserendosi sul modello tradizionale di vendita oggi fortemente in crisi.

 

In pratica, gli operatori commerciali della moda acquisterebbero capi da aziende italiane di produzione medio-alta, con il sistema del conto vendita.

”Siamo fortemente convinti che questo sistema ridurrà moltissimo l’annoso problema delle giacenze di magazzino, dichiara Marialuisa Pavanello, imprenditrice e coordinatrice per Confesercenti nel Tavolo della moda Regionale, sul quale la Fismo si è storicamente spesa ed andrebbe incontro alle più volte richieste di concepire l’Associazione come luogo oltre che di direzione politico-sindacale della categoria, anche di opportunità e di sviluppo per la stessa.
Noi imprenditori siamo consapevoli che per superare questo periodo storico di forte crisi dobbiamo mettere in gioco più creatività, capacità di innovazione, disponibilità a lavorare in rete e Alto Italiano è un occasione che non possiamo perdere.”

Con l’incontro di oggi abbiamo dato il via ai lavori. La partecipazione è stata numerosa e ci aspettiamo numerose adesioni. Siamo a disposizione per incontrare altri negozianti interessati ad approfondire l’argomento”.

Al momento le informazioni sono a scaricabili QUI oppure chiamandoci allo 049 8698611.

Archivio