Confesercenti Padova - benvenuto

04 Dic 2014

polisportello piove L’Amministrazione Comunale di Piove di Sacco, Confesercenti di Padova e  Var Group & Cabel Industry sono lieti di invitarVi :
SABATO 6 DICEMBRE 2014 Ore 11.00  all'inaugurazione del nuovo SPORTELLO VIRTUALE MULTISERVIZI presos il POLISPORTELLO del Comune di Piove di Sacco  - Viale Degli Alpini,1
L’ “ufficio virtuale”, progettato da Var Group & Cabel Industry e da Confesercenti, è un’installazione che, grazie all’utilizzo di risorse non presenti localmente ma collegate con un sistema evoluto di videoconferenza, permetterà di erogare servizi sul territorio, anche lontano dalle sedi preesistenti.

Lo sportello virtuale multiservizi consiste in una postazione non presidiata (installabile presso location fisse o mobili): un vero e proprio totem (con video, connessione internet, stampante e scrivania) installato presso il “Polisportello” del Comune di Piove di Sacco. In queste postazioni sarà possibile accedere a servizi di consulenza specialistica e attività che comportino anche gestione di documenti legali con firme digitali, acquisizione e fornitura di documenti. Il “SAS – Sportello Amico della Saccisica” sarà fruibile in questa veste con gli orari del Polisportello; di conseguenza, i servizi potranno essere erogati secondo calendari estremamente flessibili, fatte salve tutte le restrizioni legate alla sicurezza e alla disponibilità del personale. Questo strumento, coerente con le linee principali della Smart City, permette la delocalizzazione degli uffici, limitando lo spostamento sia degli operatori sia delle aziende e degli imprenditori che effettuerebbero da remoto la propria attività, con vantaggi evidenti in termini di dematerializzazione, economici, di tempo e di efficienza.

Il “SAS –Sportello Amico della Saccisica” potrà essere, in futuro,  condiviso con altri attori (banche, studi legali, compagnie assicurative, enti locali, uffici del turismo), che, intervenendo nella fornitura di ulteriori specializzazioni, potrebbero portare ad una ottimizzazione dello strumento, ampliando la gamma dei servizi e ottimizzando i tempi di fruibilità dello strumento stesso. Questo tipo di servizi digitali permetterà anche una drastica riduzione dell’uso della carta e una diminuzione delle emissioni di CO2.

Piove di Sacco è il primo Comune in Italia ad adottare questo strumento innovativo.

Archivio