Confesercenti Padova - benvenuto

12 Dic 2016

natale padova nl mese di dicembre è decisamente il mese dello shopping, e continua ad esserlo dichiara Nicola Rossi Presidente di Confesercenti.
Con il primo di dicembre sono infatti arrivati nelle tasche dei pensionati padovani 284 milioni di tredicesime mentre nella prossima settimana la stragrande maggioranza dei lavoratori dipendenti riceverà altri 319milioni sempre di tredicesime.
Sono 17 milioni in più rispetto al 2015, un incremento dovuto sia al maggior numero di trattamenti pensionistici ed ai circa 6mila occupati in più nel lavoro dipendente.
Ma come saranno spesi? A questa domanda ha cercato di rispondere la consueta indagine dell’osservatorio provinciale della Confesercenti Padovana .

Dopo le aspettative, disattese, del Natale 2015 quello del 2016 parte con alcuni segnali (modesti) positivi nelle vendite al dettaglio nella nostra provincia. Anche la prima scadenza di shopping natalizio (l’8 dicembre) ha visto vie e piazze dello shopping piene di gente.
Sicuramente, dichiara il Presidente Rossi, per questo dicembre ci aspettiamo delle vendite che ci permettano di recuperare in molti settori le difficolta di questo 2016.

Secondo l’osservatorio Confesercenti , di queste tredicesime, quasi 260 milioni saranno spesi tra regali (66milioni) spese per la casa e la famiglia (169 milioni) e viaggi e vacanze (24 milioni) mentre gli altri 343 milioni se ne andranno al risparmio (109milioni) a pagare rate del mutuo ( per 48milioni) e soprattutto a pagare conti in sospeso ( tasse, acquisti, bollette, ecc. per 133 milioni)
E’ il segnale di una situazione economica che comunque continua a pesare tra i Padovani, continua Rossi, ma la nota positiva arriva dai giovani, sono infatti soprattutto tra i giovani fino ai 35 anni che questa scadenza è vista come un’occasione di rilancio.
Rispetto al 2015 diminuiscono le quote di tredicesime destinata ai regali (-6milioni) e quelle per le spese , mentre cresce la spesa per le vacanze (+ 6 milioni) e quelle per saldare i conti in sospeso (+33 milioni) e le rate dei mutui (+18 milioni)

Il Presidente Rossi chiude con un appello ai Padovani : A Natale Acquistate nei negozi
"In questi giorni abbiamo visto tutti i negozianti e gli ambulanti schierati a rendere le loro città, i loro quartieri le loro vie e piazze commerciali, nei grandi e piccoli comuni, più accoglienti, più vivibili e più belle per i residenti ed i visitatori. Voglio lanciare un appello ai Padovani, nei prossimi giorni, per il prossimo Natale fate i vostri acquisti, fate i vostri regali nei negozi del centro, dei quartieri dei tanti piccoli comuni, nei mercatini e nelle fiere. Sono queste piccole imprese che garantiscono la vivibilità , la bellezza, la sicurezza e la socialità delle nostre città. Non è vero che sono più cari, fate i vostri conti con attenzione e vedrete alla fine quanto ci guadagnerete voi, la vostra famiglia e la vostra città".

Archivio