Confesercenti Padova - benvenuto

Filtro
  • CORSI ANTINCENDIO RISCHIO MEDIO E RINNOVO AL VIA DA FEBBRAIO

    Corso per "Addetto Antincendio – rischio medio"
    D.Lgs 81/08 e s.m.i. e DM 10/03/1998

    DURATA: 8 ore
    (minimo 7 persone)
    Docente: Studio Consylio
    ORARIO: 14.00/ 18.00
    CALENDARIO E SEDI: 1 marzo (sede BAAP – Caselle di Selvazzano)

    Corso per "Addetto Antincendio – rischio medio"
    D.Lgs 81/08 e s.m.i. e DM 10/03/1998
    RINNOVO

    DURATA: 8 ore
    (minimo 7 persone)
    Docente: Studio Consylio
    ORARIO: 14.00/ 18.00
    CALENDARIO E SEDI: 1 marzo (sede BAAP – Caselle di Selvazzano)

    per info ed iscrizioni m.concas@confpd.it

  • 27 gennaio: GIORNATA DELLA MEMORIA

  • 29 GENNAIO 2 FEBBRAIO URBE VIVA: QUALE FUTURO PER PADOVA?

    URBE VIVA è un progetto di natura sperimentale che indaga e promuove iniziative formative, atelier aziendali e workshop di innovazione sociale per il ripensamento e la riorganizzazione dei servizi e del patrimonio di impresa quali strategie competitive per il territorio veneto.

    La manifestazione si svolgerà dal 29 gennaio al 2 febbraio presso il Centro Culturale San Gaetano. Tema centrale sarà la rigenerazione urbana, ponendo l'accento sui più grandi progetti attesi per i prossimi anni e sulla strategia di crescita per la città.

    http://www.cescotveneto.it/urbe-viva/

  • CORSI AL VIA! SOLESINO E PADOVA

    PRESSO CONFESERCENTI SOLESINO

    8 FEBBRAIO CORSO LI. SA./HACCP ex Libretti Sanitari

    20.00- 23. 00

    Per informazioni e iscrizioni Gianni Targa Tel. 0429 709308 – g.targa@confpd.it

     PRESSO CONFESERCENTI PADOVA, VIA SAVELLI 8 

    Per informazioni e iscrizioni Manuela Concas m.concas@confpd.it 049/8698618 o e.antonello@confpd.it 

    14 febbraio Corso per "Addetto Antincendio – rischio basso" D.Lgs 81/08 e s.m.i. e DM 10/03/1998

    14.00 -18.00 

    14 febbraio Corso per "Addetto Antincendio – rischio basso" D.Lgs 81/08 e s.m.i. e DM 10/03/1998  RINNOVO

    16.00-18.00 

    5 Febbraio 2018 Corso per "Addetto al Primo Soccorso" Rinnovo addestramento D.Lgs 81/08 e s.m.i.

    14.30 -18.30 

    05 / 07 / 12 Febbraio 2018 Corso per "Addetto al Primo Soccorso" (D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.)

    14.30 – 18.30 

    19/21 Febbraio 2018 Corso per "R.S.P.P – Datore di Lavoro" D.Lgs 81/08 e s.m.i. RINNOVO

    14. 30 – 17:30 

     

     

     

  • BANDI GAL PATAVINO: creazione di nuova occupazione e alla vitalizzazione economica e sociale del territorio rurale, anche attraverso la nascita e lo sviluppo di attività extra-agricole sia produttive che di servizio.

    Il presente tipo intervento sostiene gli investimenti finalizzati alla creazione di nuova occupazione ealla vitalizzazione economica e sociale del territorio rurale, anche attraverso la nascita e losviluppo di attività extra-agricole sia produttive che di servizio.Le attività previste sono finalizzate ad incentivare l'avvio di nuovi soggetti imprenditoriali e lo sviluppo di quelli esistenti, al fine di offrire nuove opportunità alle economie locali. 

  • TURISMO: NUOVA "DIRETTIVA PACCHETTI" DI VIAGGIO IN APPLICAZIONE DAL 1° LUGLIO 2018

    Preso atto del "silenzio assordante" del MiBACT alla richiesta di Assoviaggi Confesercenti, Federturismo Travel Confindustria e Fiavet Confcommercio, inviata il 4 dicembre scorso, per un incontro urgente riguardo l'iter di recepimento della direttiva UE 2015/2302 relativa ai "pacchetti turistici e servizi turistici collegati", le tre organizzazioni comunicano al settore le tempistiche previste nel testo ufficiale della direttiva e dalla normativa italiana:

    31 dicembre 2015 entrata in vigore della direttiva (20esimo giorno dalla pubblicazione sulla GUUE avvenuta il giorno 11 dicembre 2015);
    entro il 1° gennaio 2018 gli Stati membri adottano e pubblicano le disposizioni legislative, regolamentari e amministrative necessarie per conformarsi alla direttiva;
    in virtù della legge di delegazione europea, lo Stato Italiano ha tempo fino al 21 febbraio 2018 per adottare il decreto legislativo di recepimento (tre mesi dall'entrata in vigore della legge di delegazione europea pubblicata il 6.11.2017 ed entrata in vigore il 21.11.2017);

  • SALDI AL VIA: +10% DI VENDITE RISPETTO AL 2017

    Nonostante la giornata d'apertura dei saldi sia lavorativa il centro storico della città è stato preso d'assalto. Difficile fare un confronto percentuale con l'inizio del 2016 ma sicuramente nel centro storico di Padova ed in alcuni centri della provincia la presenza di consumatori nelle vie e nei negozi è notevolmente crescita rispetto alla giornata di apertura del 2017.

    Le previsioni dell'osservatorio economico della Confesercenti in queste prime ore sembrano essere pienamente confermate. In provincia di Padova prevediamo un incremento delle vendite nel periodo dei saldi di quasi 10 punti percentuali rispetto al 2017. Il valore complessivo delle vendita raggiungerà i 104 milioni continuando Padova ad essere, con Verona, una delle città di riferimento regionale nel settore moda.

  • FAIB CONFESERCENTI: SIGNIFICATIVO RICONOSCIMENTO DEL RUOLO DELLA CATEGORIALEGGE DI BILANCIO APPROVATO L'EMENDAMENTO CHE DIMEZZA GLI ONERI DELLA MONETA ELETTRONICA

    Con il voto di fiduca alla Camera dei Deputati, è stato approvato l'emendamento alla "LEGGE DI BILANCIO ", Governo e Parlamento hanno infine inteso intervenire sull'annosa questione dei costi collegati all'uso della cosidetta " MONETA ELETTRONICA" attraverso la previsione del rimborso, sotto forma di credito d'imposta del 50% delle commissioni imposte dal sistema Bancario.

    Si tratta di un significativo riconoscimento del ruolo della Categoria dei Gestori e della compatezza con la quale le Organizzazioni hanno rifiutato con coerenza e ragionevole ostinazione la scorciatoia, che era stata ipotizzata, dall'esenzione dall'obbligo di accettazione delle carte di credito.

  • Borse di plastica biodegradabili ed a pagamento : Confesercenti invita i consumatori ad acquistare nei banchi di mercato e negozi di vicinato : li nessun problema.

    Dopo quattro giorni dall'introduzione della normativa, continua la grande incertezza fra commercianti e consumatori sull'obbligo di usare i soli sacchetti ultraleggeri biodegradabili a pagamento per pesare e prezzare le merci sfuse o comunque usati per la circolazione delle merci.
    Occorre ricordare che i sacchetti usati per il trasporto delle merci sono (in Italia) obbligatoriamente biodegradabili ed a pagamento da anni. (sono quelle borsette di materiale biodegradabile che a volte ci vengono vendute alla cassa dei negozi sia di alimentari che non alimentari) L'Italia è stata uno dei primi stati in Europa ad adottare questa norma seguita poi da tutti gli altri stati europei.

  • SALDI AL VIA: AFFARI PER 104 MILIONI

    Secondo le stime dell'Osservatorio economico di Confesercenti, per comprare merce scontata, i cittadini di Padova e provincia potrebbero spendere fino a 104 milioni di euro (+10% rispetto al 2017).

    I saldi prenderanno il via venerdì 5 gennaio e andranno avanti fino alla fine di febbraio: tra negozi fissi e nei mercati del settore moda e abbigliamento, parteciperanno quasi 1000 attività. Saranno invece quasi 2.000 in tutta la provincia. Anche i padovani intenzionati ad approfittare dell'occasione sembrano molti: 7 su 10, secondo le stime di Confesercenti. La spesa media per ogni persona sarà di 160 euro: un po' di più rispetto alla media nazionale, che si attesta intorno ai 150.

  • NORME SULL'UTILIZZO DELLE BORSE DI PLASTICA

    Dal 1° gennaio 2018 tutte le buste di plastica, anche i sacchetti ultraleggeri utilizzati nei reparti ortofrutta, gastronomia, macelleria, pescheria e panetteria, devono essere biodegradabili e compostabili, devono essere cedute esclusivamente a pagamento- con il costo a carico dei consumatori finali, che si troveranno la voce relativa al costo dei sacchetti utilizzati nello scontrino della spesa.
    Per i commercianti che non si adeguano possono scattare pesanti sanzioni. Chi commercializza borsette che non corrispondono alle caratteristiche previste dalla norma sarà punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da 2.500 euro a 25.000 euro.

  • Non scattano le sanzioni per il mancato utilizzo del POS.

    Come a tutti noto , pur rimanendo obbligatorio l'utilizzo del POS per i pagamenti in moneta elettronica, contrariamente a quanto più volte comunicato , a partire dal 1° gennaio 2018 non scatta la sanzione di 30 euro prevista per la mancata accettazione dei pagamenti con carte di credito o di debito. Ricordiamo che rimane l'obbligo per cui se un cliente chiede di pagare con carte di credito o di debito e non siamo in grado di accettare questa forma di pagamento, non possiamo rifiutare la vendita che avverrà a credito ed il cliente dovrà pagare in un secondo momento.

  • Scadenze Fiscali di Febbraio 2017

     Con la stesura del presente documento informativo intendiamo mettervi a conoscenza delle principali scadenze fiscali e previdenziali di Febbraio 2017
    Febbraio 2017 metà

  • Libreria Minerva di Cristiano Amedei

    interno Minerva Le coste dei libri che si susseguono delle più svariate dimensioni, ordinate tra le pareti del negozio, alternate a stampe antiche e antiche raffigurazioni. Così si presenta, come in una biblioteca d’altri tempi. Nell’aria si annusa l'inconfondibile profumo della storia e dell’arte, di quella storia che i libri stessi hanno vissuto passando di mano in mano, di decennio in decennio. Una storia che racchiudono tra le proprie pagine, un’arte che viene letta tra la carta ingiallita o che può essere letta tra le tracce d’inchiostro di una pergamena.
    Padova, città che di per se ha già molto da raccontare, dal 2001 in via San Francesco si arricchisce di una libreria, piccola ma ricca, prevalentemente orientata alla storia locale, poi nel tempo ampliata con libri fuori commercio, ristampe e quadri.

  • 107° ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DEL CALCIO PADOVA, PARTNERSHIP CON CONFESERCENTI

    padova calcioPer celebrare il 107° compleanno del Calcio Padova, la società ha previsto una serie di iniziative e di promozioni riservate ad alcune categorie.
    Per i soci di Confesercenti , in occasione della partita di Campionato Lega Pro Padova-Fano, in programma domenica 29 gennaio alle ore18.30, è stato istituito l’ingresso ad 1 €, valido per i settori Tribuna Est e Tribuna Ovest.  

  • PERDITA DEL “BONUS ASSUNZIONI” IN CASO DI MANCATO RISPETTO DELLE NORME DI PREVENZIONE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

    Con sentenza del 24 novembre 2016, n. 23989, la Cassazione ha accolto il ricorso dell’Agenzia delle Entrate avverso un’azienda: il limite di €  2.528,28 sotto il quale non scatta la revoca del credito di imposta, non vale infatti per le violazioni delle norme sulla sicurezza dei lavoratori.

  • Tabacchai, edicole, cartolerie? per voi un corso di Marketing e Webmarketing

    ebvParte l' 8 febbraio un corso gratuito RISERVATO a chi ha una edicola, un tabacchi, una cartoleria o un negozio di articoli fotografici per aumentare il numero di clienti,il fatturato e la marginalità.
    3 giornate organizzate dall'ente bilateriale Veneto, per sapere tutto su:

    Facebook advertising e google AdWords- come fare della pubblicità a pagamento efficace su internet

    Strategie per aumentare la vendita d'impulso in cassa

    Come creare una nuova identità al negozio

  • Arquà Petrarca nella trasmissione borghi d'italia, sabato 21 gennaio ore 14.20 tv 2000 canale 28

    Borghi_dItalia_21_gennaio_Arqua_Petrarca.jpg

  • BORGHI D'ITALIA: PROTAGONISTI I COLLI EUGANEI

    arqua attivita 2L'anno appena concluso e il 2017 sono acco-munati dal cos-tante impegno di Assoturismo  nell'ambito della promozione del territorio e delle sue eccellenze, per favorire il turismo culturale soprattutto dei centri detti "minori".
    La nostra azione si sposa perfettamente con questo 2017 che il Ministro del Mibact,  Beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini ha dedicato proprio ai Borghi d' Italia, per valorizzare il patrimonio artistico, naturale e umano di questi luoghi definiti nel Piano Strategico di Sviluppo del Turismo, come una componente determinante dell’offerta culturale e turistica del Paese.

  • Enasarco Nuova aliquota contributiva 2017

    FIARCnewA partire dal 1° gennaio sono entrati in vigore i nuovi parametri per i versamenti all'Enasarco, così come stabilito nel Regolamento delle Attività Istituzionali attualmente in vigore.
    Nuova aliquota contributiva: 15,55% di cui 7,775% a carico degli agenti, 7,775% a carico della mandante.
    Massimale provvigionale annuo ( l’ammontare delle provvigioni fino al quale si applica l’aliquota contributiva):
    25.000€ per gli agenti plurimandatari (per ciascuna preponente); 37.500€ per gli agenti monomandatari.
    Minimale contributivo annuo (l’importo minimo di contributi Enasarco) che verrà definito a febbraio del 2017, nel 2016 era di: 418€ per gli agenti plurimandatari (per ciascuna preponente); 836€ per gli agenti monomandatari.
    Requisiti per la pensione (somma tra età anagrafica e contributi versati): Uomini quota 91 – età minima 66, anzianitàà minima 20 anni; Donne quota 87 – età minima 63, anzianitàà minima 20 anni.

  • Legge di Bilancio 2017: Guida alle novità

    guida novità fiscali 2017La legge di Bilancio 2017 introduce delle importanti novità fiscali per le imprese. Alcune di queste novità (poche) sono vantaggiose, altre (tante) creano ulteriori oneri burocratici a carico delle PMI.
    A questo link è possibile scaricare gratuitamente la guida alle principali novità Fiscali 2017 a cura dell'Area Gestione Aziendale di confesercenti Padova.
    Per ogni approfondimento o ulteriore chiarimento che riguarda la tua azienda ti raccomandiamo di rivolgerti al tuo consulente fiscale.

  • “ARTEMISIA” per le DONNE! PARI OPPORTUNITA’ NEL LAVORO CHE CAMBIA: INVESTIAMO NELL’OCCUPAZIONE FEMMINILE

    donne lavoro[Attenzione le adesioni vanno inviate entro il 30 gennaio]
    Cescot Veneto sta portando avanti un progetto che favorire l’occupazione femminile offrendo opportunità lavoro con il sostegno di programmi di Welfare attraverso interventi di formazione gratuiti perle donne occupate che vogliano migliorare la propria condizione lavorativa attraverso un percorso di carriera; disoccupate ed aspiranti imprenditrici che desiderano avviare un percorso di autoimprenditorialita’ o disoccupate che intendono intraprendere un percorso di re/inserimento lavorativo tramite uno stage in azienda.

  • Progetto Mercoledì SIAE

    musica siaeDal 1° Gennaio al 30 Giugno 2017, su tutto il territorio nazionale, la Siae promuoverà i cosidetti “Mercoledì Live”, un progetto nato per favorire le esibizioni live di cantautori e musicisti, puntando su una tariffa forfettaria agevolata per gli eventi gratuiti organizzati nei pubblici esercizi, senza limitazioni di repertorio né di età per gli autori ed i musicisti.
    I “Mercoledì Live” puntano proprio sulla semplificazione, per ampliare la platea di organizzatori di spettacoli in aree non professionali (titolari di bar e di ristorante), superando la percezione di complessità e di onerosità legata all’allestimento di eventi musicali dal vivo. Destinatari dell’iniziativa sono tutti coloro che organizzano trattenimenti musicali “con musica dal vivo in locali con capienza fino a 200 persone, con ingresso gratuito, senza obbligo né maggiorazione del prezzo delle consumazioni, per tutti i mercoledì del periodo 1° Gennaio – 30 Giugno 2017.

  • STUDI DI SETTORE SOSTITUITI DAGLI "INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITA' FISCALE": SEMPLIFICAZIONE O AGGRAVIO PER L'IMPRESA?

    assemblea 3Uno degli emendamenti al decreto legge n. 193/2016 rubricato “dispo-sizioni urgenti in materia fiscale e per il finan-ziamento di esi-genze indifferibili” entrato in vigore lo scorso 24 ottobre 2016, riguarda l’eliminazione degli Studi di Settore.
    È ormai noto, che gli studi di settore sono stati introdotti al fine di rendere più efficace e incisiva l’azione accertatrice, consentendo di determinare i ricavi che, con ragionevole probabilità, possono essere attribuiti all’attività economica esercitata dal contribuente. Gli studi di settore sono quindi utilizzati dal contribuente per verificare, in fase dichiarativa, il posizionamento rispetto alla congruità e alla coerenza e dall’Amministrazione finanziaria quale ausilio all’attività di controllo. Gli accertamenti in rettifica dei redditi di impresa e di quelli derivati dall’esercizio dell’arte o della professione, possono essere effettuati mediante l’applicazione degli studi di settore.

  • 360 MILIONI DI EURO PER LE PMI ITALIANE NEI PROSSIMI 3 ANNI

    accesso creditoIl Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI), Italia Comfidi Scrl (IC) il confidi di Confesercenti, ed altri 5 confidi, hanno sottoscritto un accordo un contratto a valenza nazionale nell'ambito del programma COSME della Commissione Europea. Questo accordo beneficia del sostegno del Fondo europeo per gli investimenti strategici (EFSI), il cuore del piano diretto a favorire gli investimenti delle imprese in Europa.

  • FEDERAZIONE DEI PENSIONATI: CAMBIO AI VERTICI DELLA FIPAC CONFESERCENTI

    Giancarlo Giacon e Aldo Brendolin Fipac 2Dopo anni come Presidente della FIPAC Confesercenti, Aldo Brendolin, stimato rappresentante della categoria e da sempre impegnato nelle dinamiche sociali ed economiche, ha dato le dimissioni. A darne notizia è una nota inviata a tutti gli iscritti della federazione firmata dall’ex Presidente e dal neo eletto.
    Mercoledì 7 dicembre si legge nella nota, il direttivo allargato degli iscritti ha accettato le dimissioni per “decadenza dei termini”, provvedendo all’immediata elezione del nuovo responsabile, il sig. Giancarlo Giacon, oggi pensionato e già socio della Confesercenti da oltre 30 anni.

  • ROSSI INCONTRA IL COMMISSARIO PENTA

    Rossi Penta Francescon Ieri si è tenuto un positivo incontro tra i vetrici di Confesercenti, il Presidente Nicola Rossi ed il Direttore Maurizio Francescon, ed il Commissario Prefettizio del Comune di Padova, Michele Penta.
    Incontro fortemente voluto dal Presidente Nicola Rossi per discutere della sentenza del TAR VENETO che annulla la delibera del comune di Padova per la programmazione urbanistica commerciale delle medie e grandi strutture di vendita, creando un preoccupante vuoto di programmazione del territorio.

  • NUOVI ACCORDI SIAE PER LA MUSICA D’AMBIENTE

    siaeLa Federazione italiana degli esercenti pubblici, Fiepet- Confesercenti, annuncia il rinnovo degli accordi con la Siae, per la determinazione dei compensi del diritto d’autore per la diffusione della musica d’ambiente nei bar e nei ristoranti.
    I nuovi accordi, già in vigore dal 1° gennaio 2017, introducono importanti novità in linea con il percorso di rinnovamento e di semplificazione delle tariffe e dei processi di collaborazione con la Società Italiana degli Autori ed Editori.
    Il nuovo sistema tariffario risponde infatti alle mutate esigenze del mercato, adeguando i parametri, per determinare la base di calcolo, agli standard delle altre società di collecting europee.

  • Chiudono i negozi, le città si desertificano : un grido d’allarme giornaliero

    Francescon MaurizioChiudono i negozi, le città si desertificano : E’ un grido d’allarme giornaliero, dai mercati a sotto Salone, dai negozi di quartiere a quelli dei comuni minori. Cosa possono fare le organizzazioni di categoria?
    E' il tema dell'ultimo decennio. Tra grande distribuzione, e-commerce, la totale deregolamentazione delle aperture (tutte le domeniche e le festività aperto), a cui va aggiunta la grande possibilità di mobilità dei consumatori, i negozi di vicinato hanno visto ridursi il loro mercato di circa il 6% negli ultimi 3 anni e di circa il 13% dal 2006. A parlare è il Direttore di Confesercenti Padova, Maurizio Francescon.

  • SALDI INVERNALI 2017, GIOVEDÌ 5 L’AVVIO

    AbbigliamentoSaldi invernali 2017 al via. Da giovedì 5 gennaio sono pronti a partire, nella città di Padova tra negozi fissi e nei mercati del settore moda, circa 800 attività. Saranno invece più di 1.900 in tutta la provincia.
    Quest’anno lo spirito è quello di recuperare un andamento delle vendite natalizie che, seppur non deludente, non ha visto grandi incrementi.
    “Come sappiamo, i saldi rappresentano un’occasione sia per i consumatori che per i commercianti – spiega Nicola Rossi, Presidente di Confesercenti. “Secondo le nostre stime elaborate in base alle intenzioni di acquisto, possono valere potenzialmente 88 milioni di euro nella nostra provincia, per una spesa media di circa 370 euro a famiglia, in calo rispetto alla spesa media per i saldi invernali 2016 di circa il 7%. Sicuramente, nonostante il calo, si tratta di una boccata d’ossigeno per un settore che non è ancora uscito dalla crisi”.

  • Aperte le iscrizioni al corso Somministrazione e Vendita Alimenti e Bevande

    cucina tavern bisiAbbiamo aperto le iscrizioni per il corso professionale di SOMMINISTRAZIONE E VENDITA DI PRODOTTI ALIMENTARI. Lo stesso partirà a Padova in orario giornaliero, dalle 09 12.00, o serale, dalle 20.00 alle 23.00, non appena si raggiungerà un numero minimo di 12 iscritti.
    Giornate del corso: Lunedì, Martedì, Mercoledì e Giovedì.

  • L'assegno familiare comunale, attenzione alla scadenza

    Il 31 gennaio p.v. scade l’ultimo giorno utile per le famiglie con almeno tre figli minori, in presenza di un valore ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) non superiore ad € 8.555,99, di poter richiedere l’assegno familiare comunale.
    L’indennità mensile è pari ad € 141,30 (€ 1.836,90 annuali). L’assegno, concesso in via esclusiva dai Comuni, viene pagato direttamente dall’INPS.

  • CONTINUA IL PROCESSO PARTECIPATIVO: CALENDARIO NUOVI INCONTRI GAL PATAVINO

    Proseguono gli incontri con i portatori di interesse del territorio, per dar vita ad un Programma di Sviluppo Locale (PSL) davvero partecipato e scritto a più mani nell'area del Gal Patavino , che possa portare risposte concrete ai bisogni del territorio da qui al 2020.

  • Canone Rai: in bolletta, ma solo per le utenze domestiche

    Entro il primo febbraio devono versarlo gli esercizi aperti al pubblico
    Entro  lunedì 1 Febbraio va rinnovato l’abbonamento speciale alla RAI per gli apparecchi televisivi e radiofonici presenti all’interno degli esercizi aperti al pubblico.  La Legge di Stabilità 2016 ha previsto il pagamento tramite bolletta elettrica per le utenze private, ma  non ha apportato alcuna modifica rispetto al pagamento del canone speciale per la detenzione di apparecchi tv, al di fuori delle utenze domestiche. Pertanto il canone andrà versato con le consuete modalità, attraverso bollettino postale che la RAI invia alle imprese.

  • LUTTO IN ANVA CONFESERCENTI

    E’ venuto a mancare ieri pomeriggio Argelli Alberto, storico ambulante di Solesino.
    Alberto è stato presidente della confesercenti di Solesino dal 1984 al 1992, ex lavoratore dipendente negli anni 70 inizia l’attività di commercio ambulante di maglieria e abbigliamento con la sorella Gaetana e poco dopo seguito dai fratelli Giuseppe e Paolo. Alberto è figura molto nota nei mercati della provincia di Padova in particolare Prato della Valle, Abano, Tencarola, Monselice,Anguillara . Attività che oggi viene perseguita dalla figlia Marta.

  • PAGAMENTO SCF 2016 PUBBLICI ESERCIZI: PRESSO IL NOSTRO UFFICIO COMMERCIO INTERNO I BOLLETTINI CON IMPORTI SCONTATI PER I SOCI

    musica siaeSCF è un consorzio che tutela i fonografici In base alla normativa corrente.
    Chi, impresa, diffonde immagini o musica udibili e visibili dalla clientela è tenuto alla corresponsione di diritti fonografici connessi al diritto d'autore.
    Per esercizi commerciali e artigianali: il pagamento in forma agevolata entro il 31 marzo va effettuato o compilando una apposita licenza e poi si riceverà fattura fiscale da SCF con importo da pagare o con bollettino postale. Lo sconto per Confesercenti è del 20% i moduli per le licenze e i bollettini postali con importi già scontati saranno disponibili nelle prossime settimane, presso il nostro ufficio commercio interno.

  • Assemblea Generale Confesercenti

    assemblea 3Si riuniranno domani sera presso la sede di via Savelli, i dirigenti ed i soci dell'assemblea generale di Confesercenti.
    Convocati dal Presidente Nicola Rossi, per affrontare i grandi temi per la piccola e media impresa di questo 2016, i membri giungeranno da tutto il territorio Padovano a rappresentare non solo i settori economici (in particolare del commercio, turismo e servizi) ma anche le aree territoriali della nostra provincia.

  • Convenzioni per i soci

    Anche per il 2016, stiamo predisponendo nuove convenzioni per i nostri associati, loro dipendenti e famigliari.
    Con GTN già da fine anno è stata avviata una proposta che prevede contabilità più registratore di cassa innovativo (con installazione e configurazione) a 90€ al mese. Sempre con GTN stiamo chiudendo una convenzione anche sulle bilance per adempiere al nuovo obbligo (info Manuela Concas)

  • TURISMO: PUBBLICO E PRIVATO INSIEME PER STRATEGIE CONDIVISE

    assoturismoIl turismo, anche per la nostra provincia, sarà un settore volano dell’economia territoriale. Il futuro di un'area, qualunque sia, oggi è strettamente legato alla capacità di saper costruire una intelligente politica di accoglienza, promozione, opportunità. Nel Padovano, il turismo continua ad essere al centro del confronto, continua a crescere in presenze ed arrivi (si stima un +5,6% di presenze nel 2015) ma meno dei concorrenti europei, meglio organizzati che crescono a percentuali superiori al 10%.

  • FAMILY BAG: UNA PICCOLA RIVOLUZIONE NELLE ABITUDINI DEGLI ITALIANI AL RISTORANTE

    FB Portare a casa gli avanzi del ristorante diventa chic, arriva la 'Family Bag', la nuova ed elegante sportina realizzata dal consorzio Conai, e promossa dal Ministero dell' Ambiente con la collaborazione di Unioncamere Veneto e le associazioni di categoria.
    "L'introduzione della Family Bag (FB) nei ristoranti è un passaggio culturalmente importante – ha sottolineato il sottosegretario all'ambiente Barbara Degani durante la conferenza stampa a dicembre a Padova - Family Bag è l'upgrade semantico del più noto doggy bag e permette non solo di svecchiare il termine ma anche di affrancare il concetto dal ghetto del nostro immaginario e dal pudore di richiederlo a fine pasto. Non sprecare deve essere il nuovo stile di vita, e dunque richiedere una FB connoterà un comportamento virtuoso".

  • Vuoi diventare un agente di commercio e ti servono i requisiti professionali?

    appuntiRiparte il corso abilitante organizzato da Confesercenti, per iniziare l’attività di Agente e rappresentante di commercio. Il corso ha una durata di 81 ore e si svolgerà in orario serale dalle 20 alle 23 nei giorni di Lunedì - Martedì – Giovedì, al raggiungimento di almeno 12 iscrizioni.

  • CANONE RAI 2016 IN BOLLETTA: COME FUNZIONA

    RAI La Legge di Stabilità 2016 ha introdotto novità importanti per il canone RAI.
    Partiamo con dire che il canone verrà inserito nella bolletta a partire dal 1° luglio 2016, anche se il regime è operativo da gennaio 2016.
    Tutti i contribuenti, anche coloro che finora non hanno pagato il canone Rai, riceveranno la richiesta di pagamento contestualmente alla bolletta della luce.

  • LEGGE DI STABILITA’ 2016 - LE PRINCIPALI MISURE

    legge stabilita 255x154Riportiamo di seguito le principali misure approvate della nuova Legge di Stabilità (www.mef.gov.it ):
    Clausole di salvaguardia - vengono rimossi i previsti aumenti dell'IVA e delle accise che sarebbero dovuti scattare all’inizio del 2016 (16,8 miliardi, circa 1 punto percentuale del PIL).

    Tasi e Imu - si abolisce la Tasi sugli immobili residenziali adibiti ad abitazione principale (ad esclusione degli immobili di particolare pregio, ville e castelli), che interessano circa l’80 per cento dei nuclei familiari. Lo sgravio fiscale complessivo ammonta a circa 3,5 miliardi.
    Si elimina l’Imu sui terreni agricoli (405 milioni) e sui macchinari d’impresa cosiddetti ‘imbullonati’ (sgravio di 530 milioni). La Tasi viene abolita anche per gli inquilini che detengono un immobile adibito a prima casa. Sugli immobili locati a canone concordato i proprietari verseranno Imu e Tasi ridotta del 25%.
    I Comuni saranno interamente compensati dallo Stato per la conseguente perdita di gettito.

  • 50 MLN DI € PER LE NUOVE IMPRESE (FEMMINILI O GIOVANILI) GRAZIE A INVITALIA

    Per sapere se puoi ottenere questo intervento, informati presso la Confesercenti di Padova
    "Nuove imprese a tasso zero" è l’incentivo per i giovani e le donne che vogliono avviare una micro o piccola impresa.
    Si tratta di 50 milioni di euro messi a disposizione dal Ministero, a cui si potrà accedere presentando regolare domanda a partire dalle ore 12.00 del 13 gennaio 2016.

  • GRAVE LUTTO PER IL PRESIDENTE DELLA CONFESERCENTI DI PADOVA NICOLA ROSSI

    Nicola RossiIl Papà di Nicola Rossi, Adriano, si è spento a 91 anni a Tarsia (CS) nella mattinata di domenica scorsa. La morte del padre ha colto di sorpresa il Presidente della Confesercenti, che solo qualche giorno fa era rientrato dalla Calabria per la consueta visita che ormai mensilmente faceva al padre. Tarsia è il paese originario della famiglia Rossi ed è anche il luogo di nascita del Presidente Nicola, trasferitosi a Padova per motivi di studio negli anni ’70.
    I funerali del papà di Nicola si svolgeranno a Tarsia.
    La Confesercenti Padovana partecipa al dolore che ha colpito il proprio Presidente.

  • Un mondo di auguri 2016

    felice_2016.JPG

  • ANDAMENTO SALDI PRIME SETTIMANE

    Abbigliamento“I saldi sono ormai iniziati da poco più di 15 giorni, dichiara il Presidente Nicola Rossi, ma sappiamo che una grande parte dei giochi sono stati fatti. Come di consueto nei primi tre giorni, in tutta la provincia, i saldi sono partiti con discreta soddisfazione dei commercianti (sono iniziati sabato 3 gennaio ed hanno incontrato grande attenzione).
    Nei 15 giorni successivi l’andamento delle vendite si è assestato e diremmo che almeno il 60% dei giochi per le vendite in saldo sono stati fatti. Per sentire come sono andati abbiamo sentito il consueto campione di commercianti del settore moda con negozi sia in città che in provincia”

  • SCF: ecco come pagare (meno) per essere in regola con la diffusione di musica

    musica siaeRese note le tariffe per gli esercizi commerciali e artigianali.
    LA SCF ha reso note le istruzioni a disposizione  degli ESERCIZI COMMERCIALI E ARTIGIANALI
    (si intende qualunque tipo di negozi, supermercati, ma anche panetterie, rosticcerie –  non i  Pubblici Esercizi ) delle imprese che nel 2015 effettueranno la  diffusione in pubblico di musica registrata.
    Gli interessati potranno regolarizzarsi versando gli importi corrispondenti attraverso i bollettini disponibili presso le sedi Confesercenti.
    Gli associati Confesercenti che provvedono entro il 15 marzo alla regolarizzazione beneficiano del 20 per cento di sconto sulla tariffa piena

  • La Family Card in Comune di Padova

    La Family card è un'iniziativa dell'Assessorato alle politiche sociali e per la famiglia del Comune di Padova a sostegno delle famiglie numerose. L'iniziativa rientra nel piano dei provvedimenti anti crisi diffusi a livello locale e statale, nati con l'obiettivo di far fronte a questo momento di particolare contingenza.

  • CORSO DI MARKETING E COMUNICAZIONE AZIENDALE - GRATUITO A FEBBRAIO

    corso marketing copiaIl corso è dedicato ad imprenditori ed occupati delle province di Padova e Rovigo. Si tratta di un percorso di 24 ore in cui si andranno ad implementare le competenze relative alle modalità con cui le imprese offrono servizi e si presentano al pubblico.
    In particolare 12 ore verranno dedicate al marketing (le regole del marketing mix, l’elaborazione del piano marketing, pubblicità, promozioni, sapersi vendere e promuoversi sul web, il web e social marketing) e 8 allacomunicazione aziendale (la conoscenza del mercato, l’analisi del cliente e della soddisfazione del cliente, come valorizzare la propria azienda e come comunicare in modo efficace) .
    Infine un modulo di 4 ore verrà dedicato alle modalità di ricerca fondi e delle strategie per il credito.

  • CORSO SOMMINISTRAZIONE E VENDITA DI PRODOTTI ALIMENTARI

    Partirà a febbraio il corso di SOMMINISTRAZIONE E VENDITA  DI PRODOTTI ALIMENTARI che si terrà presso la sede di Solesino, viale della Libertà 411/4.
    Il corso avrà luogo nei giorni di: Lunedì -Martedì - Giovedì – Venerdì  dalle ore 20.00 alle ore 23.00

  • PRESENTAZIONE DEI PROGETTI SUI DISTRETTI DEL COMMERCIO - SABATO 24 GENNAIO

    distrettoInvito a tutti i commercianti ed imprenditori.
    I progetti saranno presentati nell'ambito di due conferenza stampa SABATO 24 GENNAIO P.V.
    ore 10.30
    presso  VILLA Valmarana- Via Valmarana 10 - Noventa Padovana
    ore 12.00
    presso il Municipio di Piove di Sacco

    I “Distretti del commercio” costituiscono, nel Veneto, una delle principali espressioni di politica attiva a sostegno del settore commercio nell’ambito dei centri storici e urbani.Sono definiti sul piano normativo come ambiti territoriali di rilevanza comunale o intercomunale, nei quali i cittadini e le imprese, liberamente aggregati, qualificano le attività commerciali come fattore di innovazione, integrazione e valorizzazione delle risorse di cui dispone il territorio.

  • NOVITA’ FISCALI TRIBUTARIE AMMINISTRATIVE PER LE IMPRESE

    Saranno affrontate domani, GIOVEDI’ 22 GENNAIO ore 20.30 in un incontro gratuito presso la sede Confesercenti di Padova, le novità introdotte dal Decreto Semplificazioni (Dlgs 175/2014), entrato in vigore lo scorso 13 dicembre 2014

  • 4 SEMINARI SULLE NOVITA' FISCALI GRATUITI

    seminari fiscali 15





  • Qual è il prezzo giusto del caffè?

    tazza caffèdi Mauro Cinefra Responsabile Fiepet Confesercenti
    PRODUZIONE DEL CAFFE' IL MERCATO E' "LIBERO" MA DOMINATO DALLE MULTINAZIONALI E DALLE SPECULAZIONI FINANZIARIE.
    Il caffè è una delle principali commodity, ovvero una materia prima il cui prezzo è regolato dal mercato. Viene interamente prodotto nel Sud del mondo, la sua compravendita avviene a New York per l’arabica e Londra per il robusta, dominate dalla finanza e dai grossi importatori, che impongono condizioni sfavorevoli per i piccoli produttori, del tutto esclusi dalla distribuzione del profitto maturato sul loro lavoro. Dopo il 1989 con la scadenza degli accordi ICO (International Coffee Organization) tra Paesi produttori e Paesi consumatori che stabilivano prezzi minimi e massimi per il caffè, mantenendo in equilibrio il mercato è venuta a mancare ogni regolamentazione .

  • Ieri l’addio di Napolitano al Colle, dopo 9 anni le dimissioni

    GGiorgio Napolitano1iorgio Napolitano al Quirinale, dopo 9 anni si dimette da presidente della Repubblica. “Sono contento di tornare a casa”, ha confidato ieri ad una bambina il capo dello Stato, per la prima volta nella storia italiana rieletto per un secondo mandato. “Il Paese resti unito e sereno”, il suo ultimo messaggio agli italiani.
    “Nel corso del suo mandato – dice Marco Venturi, Presidente di Confesercenti Nazionale –  il Presidente Giorgio Napolitano  si è distinto per il suo encomiabile spirito di servizio all’Italia e alle istituzioni, per il quale lo ringraziamo profondamente. E’ innegabile la portata storica della sua presidenza, non solo per l’eccezionale durata, ma anche  perché sempre improntata alla responsabilità e alla necessità di trovare coesione politica e sociale durante una delle fasi più difficili della storia repubblicana”.

  • SEMINARI SULLE NOVITA’ PER LE IMPRESE DEL COMMERCIO TURISMO E SERVIZI ANNO 2015

    Sono numerosi i provvedimenti di fine anno che interessano le imprese del commercio del turismo e dei servizi. Al fine di darne ampia conoscenza la Confesercenti di Padova ha organizzato 4 seminari, il primo a Padova GIOVEDI' 22 GENNAIO ore 20.30, sui temi :

  • aderisci a m'Illumino di Meno 2015

    millumino di meno 2015Il Comune di Padova intende aderire, come ogni anno, alla campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Radio2: “M’ILLUMINO DI MENO” prevista per il 13 febbraio 2015.
    Informambiente raccoglierà le segnalazioni da parte di esercizi commerciali, associazioni e altri soggetti attivi nel territorio riguardanti eventi coerenti con il tema della giornata che si terranno a Padova.
    Vi invitiamo a compilare il  modulo di adesione online entro lunedì 12 gennaio 2015.

  • 2014 è stato ancora anno nero: saldo tra aperture e chiusure negativo per 184 imprese. Nel corso del 2014 in provincia di Padova hanno chiuso quasi mille aziende del commercio e del turismo

    Tra il 2009 ed il 2014 inghiottite dalla crisi 3756 imprese commerciali. Nel 2015-2017 si prevede inversione di tendenza, ma sarà soprattutto il turismo ad invertire la tendenza.
    Previsioni per il commercio al dettaglio, secondo le nostre elaborazioni sui dati provinciali degli ultimi tre anni:
    1. fin dal 2015 rinascita dei piccoli negozi di alimentari
    2. boom di e-commerce e del commercio alternativo
    3.spariscono gli esercizi despecializzati sia tra gli alimentari che i non alimentari

  • Canone speciale RAI 2015: chi deve pagare, quando, quanto, risposte alle domande più frequenti

    Il canone è un'imposta che viene comunemente definita abbonamento (Sentenze Corte Costituzionale nº. 284 del 26/06/02 e nº. 81 dell’8/6/1963 - Sentenza Corte di Cassazione del 03/08/93 n. 8549). L'abbonamento si rinnova tacitamente e l'utente, salvo che abbia dato tempestiva comunicazione di disdetta, è obbligato al pagamento del canone ogni anno nei termini stabiliti dalla legge. 
    L'obbligo al pagamento del canone alle radioaudizioni, secondo quanto disposto dagli artt. 1 e 27 del R.D.L. del 21/02/1938 n. 246 e dall’art. 2 del D.L.Lt. 21/12/1944 n. 458, sorge a seguito della detenzione di uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radiotelevisive detenuti in esercizi pubblici, in locali aperti al pubblico o comunque fuori dell'ambito familiare, indipendentemente dalla qualità o dalla quantità del relativo utilizzo.

  • FONDI PER IMPRENDITORIA FEMMINILE PMI

    Partita la Sezione Speciale per l’imprenditoria femminile del Fondo di garanzia PMI che vede all’attivo 20 milioni di euro, che permetterano di accedere a circa 300 milioni di euro di finanziamenti garantiti. Il Decreto del 27 dicembre 2013 del Ministero dello Sviluppo Economico che dà il via al Fondo PMI per le imprese femminili è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 9 del 13 gennaio 2014.

  • CONFESERCENTI DI PADOVA IN LUTTO

    Artuso FedericoÈ mancato Federico Artuso, dirigente negli anni ’90 dell’associazione dei commercianti di via Savelli, membro della Giunta provinciale e dal ‘94 al ‘98 delegato della Confesercenti per il Centro Storico di Padova.
    Artuso ha iniziato la sua attività come commesso per poi aprire il proprio negozio, crescendo fino ad aprire un prestigioso spazio di calzature in via San Fermo a Padova. Fu, con l’allora Presidente di Confesercenti Antonio Temil, uno dei protagonisti della pedonalizzazione di via san Fermo.

  • LA FAIB CONFESERCENTI CHIEDE UN INCONTRO AL MINISTRO ZANONATO “SIAMO PREOCCUPATI PER LA NOSTRA CATEGORIA”

    Mariano Peraro - pres FAIBSiamo molto preoccupati dell'attuale situazione che investe la rete distributiva dei carburanti, dichiara Mariano Peraro Presidente della FAIB Confesercenti, Federazione dei benzinai Padovani.
    Le motivazioni sono molteplici, in primis la diminuzione dei consumi che è arrivata a -10% e oltre; poi c’è la mancanza dei rinnovi dei contratti economici con le Società Petrolifere, che mediamente sono fermi da oltre due anni; per non parlare della forte concorrenza sleale sul mercato da parte delle pompe "Bianche" , della G.D.O. e degli impianti selfizzati "GHOST".

  • PANIFICI, ATTENZIONE ALLE NUOVE DISPOSIZIONI DI FORMAZIONE OBBLIGATORIA

    paneLa Regione Veneto ha introdotto una nuova disposizione per i Panifici, si tratta dell’obbligo di identificare un responsabile dell’attività produttiva che dovrà garantire il rispetto delle procedure di produzione e frequentare un corso di formazione o avere alcuni requisiti.
    Di seguito le indicazioni della Legge Regionale 24 dicembre 2013, n. 36 “Disposizioni in materia di produzione e vendita di pane" :

  • Mobilitazione generale delle imprese, martedì 18 febbraio tutti a Roma

    roma 18ok RETE IMPRESE ITALIAlogo a colori








    Riprendiamoci il futuro. Senza impresa non c’è Italia.

    Il 18 febbraio a Roma mobilitazione generale delle imprese .
    Rete Imprese Italia lancia una grande mobilitazione nel Paese, per chiedere con forza a Governo e Parlamento una svolta urgente di politica economica.

  • Indagine su 2013. TRE ATTI CRIMINOSI AL GIORNO CONTRO LE IMPRESE. A DICEMBRE IL PICCO MASSIMO.

    uomo-in-manetteDIMINUISCE IL NUMERO TOTALE, MA RIMANE ALTO IL NUMERO DEI CASI. BAR, SUPERMERCATI E NEGOZI I PIÙ BERSAGLIATI.
    Sono 1.053 gli atti criminosi contro le attività economiche censiti nella provincia, 31 in meno del 2012. Nessuna area della provincia è immune dal fenomeno. I più colpiti, in numeri totali, sono sicuramente Padova ed i comuni della cintura con ben 720 atti censiti, ma non sono immuni neanche l’alta Padovana o l’area del Conselvano e Piovese.

  • Nuove opportunità per lavorare nel turismo: presentato il progetto TeCNO

    2014.01.23 TeCNO presentazioneC'è tempo fino al 5 febbraio, per presentare le domande di ammissione e partecipare alle selezioni del progetto TeCNO (Turismo e Cultura: Nuove Opportunità), un incubatore sociale che si propone di formare nuove professionalità e supportare l’avvio di imprese nell’ambito dei servizi alla cultura e del turismo.
    L’iniziativa è stata presentata ieri presso la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

  • TURISMO: TASSE SPECIALI SUI RIFIUTI PER I B&B, AIGO SCENDE IN CAMPO

    bb“NO A SALASSI ED EQUIPARAZIONI SEMPLICISTICHE, ENTI CERCHINO ACCORDO”
    L’ AIGO, l’organizzazione dei bed and breakfast e dell’ospitalità extralberghiera di Confesercenti, scende in campo contro le esagerate tasse e tariffe sui rifiuti, ed avvia azioni a tutela della categoria.
    Non si può equiparare un’attività integrativa del reddito, svolta all’interno della propria abitazione dove già si paga una tassa, ad aziende alberghiere e professionali” dichiara Maurizio Francescon Coordinatore regionale di Assoturismo.

  • T e C N O - Turismo e Cultura: Nuove Opportunità

    Padova-santa gFORMAZIONE TURISMO E CULTURA, UN MIX VINCENTE PER NUOVI PERCORSI LAVORATIVI
    AL VIA IL PROGETTO TEC-NO
    Un progetto imponente quello già approvato in Regione, nell’ambito del Fse – Progetti di coesione territoriale AICT, che verrà presentato in conferenza stampa giovedì 23 gennaio mattina presso la sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

  • Corsi sulla sicurezza a Solesino

    Sarano attivati a partire da maggio i corsi inerenti la sicurezza in azienda a Solesino:

    • Addetto Antincendio rischio basso
    • Rinnovo Addetto Antincendio rischio basso
    • Rinnovo addetto al Primo Soccorso

     

  • Azioni informative nel territorio a Sud della Provincia di Padova

    monselice roccaI GAL PATAVINO E BASSA PADOVANA PRESENTANO LE AZIONI IN-FORMATIVE PER SOSTENERE LO SVILUPPO DEL TURISMO RURALE
    Si parla sempre più spesso di accoglienza e della sua importanza quando si tratta il tema dell'offerta turistica. Molti analisti infatti ritengono l'accoglienza un fattore determinante per lo sviluppo di un'area a livello turistico. Un turista che visita un luogo, che sia una città, un piccolo borgo, un museo o un'area rurale, ritorna più volentieri e si fa lui stesso promotore di ciò che ha visitato se viene "ricevuto" e "accolto" da un sistema territorio che riconosce nell'identità e nella qualità i suoi valori portanti.

  • Corsi abilitanti in partenza

    foto2Ripartono i corsi abilitanti per le attività di somministrazione e vendita alimenti e bevande, agenti di commercio, mediatori per l'anno 2014.
    Ricordiamo che i corsi sono obbligatori per esercitare le suddette professioni.
    Presso la sede di Padova è possibile verificare i propri requisiti o avere maggiori informazioni contattando dr.ssa Elena Magello 049 8698655.

  • Come salvaguardare il patrimonio personale e familiare degli imprenditori

    salva patrimonioNuovo servizio per i soci. La crisi economica sta erodendo non solo le aziende ma in molti casi, anche il patrimonio personale e familiare degli imprenditori. Molti imprenditori, nel tentativo di rilanciare la propria aziende, mettono a repentaglio lo stesso patrimonio personale e famigliare creando, in alcuni casi, difficoltà agli stessi familiari.
    Si tratta di scelte spesso affrettate sull’onda delle emergenze quotidiane senza che le stesse siano affidate ad una efficace assistenza di esperti.

  • CARBURANTI, VENDITE IN PICCHIATA ANCHE DURANTE LE FESTE

    Mariano Peraro - pres FAIB2IN ARRIVO NUOVI AUMENTI DI ACCISE ED IVA.
    MARIANO PERARO, PRESIDENTE FAIB CONFESERCENTI DI PADOVA: "IL GOVERNO RIVEDA POLITICA FISCALE ALTRIMENTI SETTORE VERSO IL DEFAULT”.
    Andamento negativo delle vendite di benzina e gasolio anche durante le feste NATALIZIE, periodo generalmente di incremento degli erogati rispetto alle medie annue. La contrazione registrata tra il 23 dicembre e il 6 gennaio riflette la linea di tendenza negativa dell'anno appena concluso.

  • EVER GREEN: IL GIARDINO DEL COMMERCIO NELLA CORTE SOLESINO

    Solesino, Stanghella, Sant’Elena e Granze sono quattro Comuni che, come tanti altri purtroppo, risentono della crisi ma credono che l’unione sia la forza e rivendicano la necessità di fare rete per condividere non solo un quadro di interrogativi ma anche un orizzonte di senso: la sostenibilità, vista come opportunità economica, sociale, culturale, commerciale, ambientale.
    Evergreen si propone quindi come sistema di valorizzazione delle attività economiche di questi territori, con la messa in rete e alla condivisione di metodi, strumenti, servizi, strategie di rigenerazione del centro per garantire una verifica costante e reciproca del rapporto tra la domanda plurale della cittadinanza, ancora non evasa, e le possibili risposte.

  • Attenzione ai bollettini di pagamento ingannevoli!

    attenzioneCari imprendietori, fate attenzione ai bolletini con richiesta di pagamento che possono far credere di essere inviati dalla Camera di Commercio! Purtroppo è ormai frequente che le imprese ricevano periodicamente (in occasione dell'iscrizione al Registro delle Imprese o nel periodo di versamento del diritto annuale) dei bollettini di pagamento che richiamano l'obbligo di pagare quanto richiesto in quanto imprese iscritte alla Camera di Commercio. Fate attenzione poichè si tratta in realtà di iniziative commerciali private - non collegate in alcun modo alla Camera di Commercio - che chiedono il versamento di denaro per l'inclusione del nominativo dell'impresa in siti internet, cataloghi o elenchi.

  • Pubblici esercizi: rendiamo la città wifi

    padova wifiC'è tempo ancora 20 giorni (le richiese possono essere inviate fino al 31 gennaio via PEC) per i pubblici eserci inetressati a dare un servizio smart ai propri clienti.
    Il comune di Padova ha infatti aperto un bando che eroga contributi di 210€ a ciascun pubblico esercizio che aprirà una linea di internet wifi gratuito per i propri clienti.

  • VALORIZZIAMO IL NOSTRO TERRITORIO. SABATO L’AVVIO DEL PROGETTO CHE COINVOLGE QUATTRO COMUNI : GRANZE, SANT’ELENA, SOLESINO E STANGHELLA

    villa conti granzeSaranno 199.000 € i fondi stanziati dalla Regione Veneto per la realizzazione del progetto di valorizzazione delle attività economiche nei Comuni di Granze, Sant’Elena, Solesino e Stanghella. Sabato 11 gennaio verrà costituito a Granze presso Villa Conti Rusconi Camerini, l’organismo di gestione del progetto, durante una tavola rotonda che coinvolgerà i Comuni, le associazioni di categorie e gli Enti del territorio.

  • FESTA DEL RADICCHIO E DEI PRODOTTI TRADIZIONALI DEL VENETO” domenica 12 gennaio in Piazza Martiri a Mirano.

    Radicchio-Cescot Veneto e Confesercenti vi aspettano alla XVII edizione della" FESTA DEL RADICCHIO E DEI PRODOTTI TRADIZIONALI DEL VENETO” che si terrà domenica 12 gennaio in Piazza Martiri a Mirano. Sarà presente uno stand di degustazione allestito  nell'ambito del progetto "Heritaste- Le vie dei saperi e dei sapori" finanziato dal programma Interreg Italia Slovenia 2007-2013.

  • IL CENTRO STORICO DI PADOVA LUNEDI’ 6 GENNAIO: PIENONE DI GENTE SOLO PER I SALDI DI FINE STAGIONE

    centro pd saldi inv”Lo abbiamo detto e ripetuto in tantissime occasione, dichiara Nicola Rossi, i saldi sono
    una grande occasione mediatica anche per i negozi di vicinato. Si tratta oramai di una forma consolidata di vendita che i commercianti devono seguire con attenzione perchè se da un lato sta creando seri problemi di utile ai negozianti dall'altro è oramai una delle forme di acquisto cercate dai consumatori.”

  • Tariffe Siae 2014

    Ricordiamo che l’abbonamento annuo alla SIAE scade il 28 febbraio 2014, termine dopo il quale non si avrà più diritto allo sconto previsto per gli associati di Confesercenti.
    I certificati per usufruire della scontistica del 30% presso gli uffici Siae, dovrà essere ritirata presso il nostro ufficio licenze  dalla dr.ssa Silvia Briani, dopo aver regolarizzato la posizione associativa per il 2014 (info: dr.ssa Alessandra Trivellato 049 8698665 a.trivellato @confpd.it

  • Assoturismo: modalità di comunicazione dati ‘persone alloggiate’

    Informiamo tutte le strutture di ricezione che è stato pubblicato in GU n. 14 del 17-1-13 il Decreto del 7 gennaio u.s., con cui il Ministero dell’interno ha adottato le attese disposizioni concernenti la procedura di comunicazione alla Questura provinciale circa l'arrivo di persone alloggiate, da eseguire a cura dei gestori delle strutture alberghiere e ricettive di cui all'art. 109 RD n. 773/1931 e ss. modificazioni (TULPS).

  • Proposta di adesione Carta Giovani 2013

    Carta Giovani – Studiare a Padova Card 2013”, è una tessera con validità fino a settembre 2013 distribuita gratuitamente agli studenti iscritti agli istituti superiori e universitari, che consente di ottenere agevolazioni per fare acquisti e fruire dei più vari servizi culturali, sportivi, formativi e ricreativi.

  • Carnevale a Padova! CROMATICA 2013

    logo cormaticaDal 5 al 12 febbraio Padova festeggerà il carnevale in modo nuovo!
    ADERISCI ANCHE TU A CROMATICA 2013

    Quest'anno il Comune di Padova assieme alla Camera di Commercio e alle Associazioni di categoria, vogliono valorizzare il carnevale in modo innovativo proponendo un visual coordinato che si serva dei colori. Saranno messe in risalto tutte le segnalazioni dei commercianti a partire da eventi, sconti o vetrine particolari!

  • SCF - Conosorzio Fonografico

    Attenzione, ricordiamo ai signori soci titotlari di esercizi commerciali , che vige l'obbligo di pagamento dei diritti SCf per chi diffonde musica d'ambiente nel proprio locale.
    SCF è il consorzio che In Italia rappresenta l'industria discografica nella gestione di tali diritti. Il compenso per i diritti connessi discografici è autonomo e indipendente rispetto a quanto dovuto alla SIAE. Chi diffonde musica registrata in pubblico deve riconoscerli entrambi, qualunque sia la modalità impiegata.

  • Assoviaggi: Nicaragua - Incontro per sviluppo turismo

    Ai soci ASSOTURISMO.
    Con la presente segnaliamo che il prossimo 6 Febbraio , presso la sede di Confesercenti Toscana,  in via Pistoiese 155 a Firenze, si svolgerà un incontro con il Ministro del Turismo del Nicaragua, sulla base dell’intesa sottoscritta lo scorso novembre dal presidente di Confesercenti Toscana Vivoli.

  • Corso per Addetto Operatori ricariche aria condizionata

    In ottemperanza al Decreto del Presidente della Repubblica del 27/01/2012 nr. 43 e Regolamento CE 84/06, tutti gli operatori che trattano il gas fluorurato ad effetto serra (condizionatori veicoli, ecc) devono iscriversi, entro maggio 2013, ad un apposito registro tenuto dalle Camere di Commercio.

  • Prossime date Libera la domenica

    Tutte le prossime date dove è possibilie frimare per Libera la Domenica:

    - domencia 27 gennaio di fronte alla chiesa di Conselve dalle 9.30 alle 12.30
    - domenica 27 gennaio in prossimità della chiesa di Tencarola, dalle 9 alle 12
    - domenica 03 febbraio in prossimità della chiesa di Selvazzano, dalle 9 alle 12
    - mercoledì 6 febbraio a Camposampiero dalle 9.30 alle 12.30

  • Web Marketing e web Reputation: una vetrina sempre illuminata

    ebv webAttenzione, oggi nel web non basta esserci, bisogna aggiornarsi e comunicare per potersi promuovere! Ecco perchè un corso su Social Network ed Web Reputation aiuterà i partecipanti ad unire tecnologia e comunicazione con il proprio lavoro.

  • Agevolazioni per piccole e medie imprese giovani

    Agevolazioni per gli investimenti di nuove piccole e medie imprese PMI giovanili con sede operativa in veneto (costituite dopo il 1 luglio 2011). A disposzione 4.000.000€ per hardware, ristrutturazioni, licenze d'uso, atti notarili!  presentazione domande dal 4 febbraio. Affrettatevi e chiamate il nostro  ufficio credito 049 8698611

  • "Libera la domenica": 25 gennaio convegno a Padova per fare il punto sulla "deregulation" delle aperture domenicali

    Nell’ambito della campagna nazionale “LIBERA LA DOMENICA” promossa da Confesercenti con il sostegno della Conferenza Episcopale Italiana per cambiare la legge sulle aperture domenicali, Confesercenti Veneto fa il punto sulla “deregulation” del Governo Monti, che rende l’Italia l’unico Paese europeo privo di regole in materia di orari commerciali.Se ne parla nel corso di un CONVENGO promosso insieme alle Organizzazioni sindacali, che si terrà VENERDI’ 25 GENNAIO ALLE ORE 10.00 A PADOVA (CENTRO CONGRESSI “A.LUCIANI” - Via Forcellini 170/A, Padova)

  • LUTTO IN CONFESERCENTI

    toffanoÈ mancato Gabriele Vittorio Toffano, dirigente della Confesercenti di Solesino negli anni 80, nonché tra i pochi commercianti ambulanti a diventare Sindaco proprio di Solesino, il Comune patria degli ambulanti.

  • Aliquote, massimali e minimali Enasarco 2013

    A partire dal 1 gennaio 2013 entrano in vigore i nuovi parametri per i versamenti all'Enasarco, così come stabilito nel Regolamento delle Attività Istituzionali attualmente in vigore.

  • Carnevale a Padova. Aderisci agli eventi

    logo cormaticaDal 5 al 12 febbraio Padova festeggerà il carnevale in modo nuovo!
    ADERISCI ANCHE TU A CROMATICA 2013

    Quest'anno il Comune di Padova assieme alla Camera di Comemrcio e alle Associazioni di categoria, vogliono valorizzare il carnevale in modo innovativo proponendo un visual coordinato che si serva dei colori. Saranno messe in risalto tutte le segnalazioni dei commercianti a partire da eventi, sconti o vetrine particolari!

  • Attenzione. Corso obbligatorio per lavoratori entro fine gennaio!

    Attenzione, ricrodiamo che entro GENNAIO 2013, tutti i lavoratori, ovvero coloro che, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolgono un’attività lavorativa nell’ambito dell’organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato, con o senza retribuzione, anche al solo fine di apprendere un mestiere, un’arte o una professione, esclusi gli addetti ai servizi domestici e familiari, DEVONO OBBLIGATORIAMENTE svolgere il corso sulla sicurezza di 8 ore.

  • Osservatorio sicurezza: TRE ATTI CRIMINOSI AL GIORNO CONTRO LE IMPRESE

    Anche la criminalità cambia in tempi di crisi.
    I dati raccolti dall’osservatorio della Confesercenti fanno emergere una tendenza drammatica che fotografa la difficile situazione economica attraversata anche dalla nostra provincia.

  • Anche a Selvazzano raccolta firme per Libera la domenica

    Segnaliamo che anche nel comune di Selvazzano verranno raccolte le firme per Libera la Domenica, nella mattinata di sabato 19 in Piazza Mercato a Tencarola e domenica 20 vicino alla chiesa di San Domenico. 

  • Piove di Sacco raccolta firme Libera la domenica

    Segnaliamo che domani, mercoledì 16 gennaio, a Piove di Sacco dalle 9.30 alle 12.30 si terrà la raccolta firme per la campagna Libera la Domenica davanti al Caffè Grande in via Roma 

  • RACCOLTA FIRME LIBERA LA DOMENICA

    LOGO LIBERALADOMENICASabato 19 nuovamente a Padova per la raccolta firme e venerdì 25 il convegno aperto al pubblico.
    La campagna LIBERA LA DOMENICA promossa da Confesercenti con Federstrade ed il sostegno della Cei, per la raccolta delle firme necessarie (50.000) ad una legge di iniziativa popolare che riconduca alla Regioni la potestà di disciplinare le aperture domenicali, continua il suo viaggio itinerante con una nuova data a Padova.

  • Nuove partenze per i corsi del settore ambiente

    Sono in parternza i corsi obbligatori del settore Ambiente.
    Corso Sicurezza dei lavoratori e Addetto al Primo Soccorso a Montagnana (verifica le date)
    E' in definizione anche un corso RSPP a Padova per il mese di Febbraio. Per informazioni m.concas@confpd.it

  • Alberghi: compensi fissi e minimi Siae per musica d’ambiente e trattenimenti danzanti 2013

    Di seguito le tariffe Siae per il 2013 relative al Diritto d’Autore, valide per il pagamento degli abbonamenti per gli strumenti e gli apparecchi musicali e strumenti meccanici, cosiddetta “musica d’ambiente”, unitamente alle tabelle dei compensi fissi e minimi validi per i trattenimenti danzanti.

  • Saldi: la prima settimana

    Come è andata la prima settimana dei saldi nelal nostra provincia? Abbiamo tastato il polso ad un nutrito gruppo di commercianti del settore moda nella giornata di venerdì 11 gennaio.

  • Lettera aperta ai residenti del ghetto a Padova

    "Sì ad un centro vivo, No ad un silenzio che rischia di essere per sempre”
    dr. Mauro Cinefra Responsabile Fiepet Confesercenti

    La nostra associazione è il punto di riferimento per un numero rilevante di baristi del centro storico di padova e del ghetto che da sempre cercano una pacifica convivenza con i residenti.
    Collaborano con la nostra mediazione a mia memoria, dai tempi della Giunta Destro passando alle due amministrazioni targate Zanonato, a cercare le buone prassi che permettano la quadratura del cerchio ovvero la redditività economica delle loro aziende e il diritto sacrosanto dei residenti di vivere e dormire in Ghetto.

  • Novità fatture 2013

    Attenzione, dal 1 gennaio 2013 sono entrate in vigore un serie di nuove disposizioni in materia di fatturazione.
    In particolare, la nuova disposizione prevede che nella fattura debba essere presente il “numero progressivo che la identifichi in modo univoco”. Di conseguenza le possibili soluzioni sono:

  • Convegno Libera la Domenica

    Venerdì 25 gennaio si terrà il convegno pubblico LIBERA LA DOMENICA presso il Centro Congressi Padova “A. Luciani”
    Via Forcellini 170/A, Padova, ore 10.00 a cui parteciperà anche Mons. Antonio Mattiazzo - Arcivescovo Vescovo di Padova
    Invito_liberaladomenica_12.pdf
    Nel frattempo continua la raccolta firme nei comuni in provincia di Padova:
    ABANO TERME
    ALBIGNASEGO
    BORGORICCO

  • Incontro pubblico ad Abano per dire no al nuovo centro commerciale

    Lunedì 14 gennaio ore 20.45 si terrà l'incontro pubblico per dire NO ad un nuovo Centro Commerciale ad Abano presso la "sala Patronato" Monteortone, via Santuario 65

  • Accordo tempo determinato settore Terziario

    In data 20 dicembre 2012, Confesercenti e le OO.SS. hanno siglato l'accordo sulla disciplina della successione di contratti a tempo determinato per il settore Terziario.
    Con questo accordo, l'intervallo per la riassunzione a termine di un lavoratore viene ridotto alle seguenti misure:

    •  durata fino a 6 mesi: 20 giorni
    • durata superiore a 6 mesi: 30 giorni
  • Due nuovi bandi per la costituzione di PMI giovanili e Imprenditoria femminile

    Segnaliamo due nuovi bandi  per Imprenditoria Giovanile e Imprenditoria Femminile  con scadenza 30 aprile 2014, per l’ottenimento di agevolazioni agli investimenti di nuove PMI.
    L’obiettivo dal bando “a sportello” consiste quindi nell’agevolare la costituzione, da parte di giovani o donne, di nuove imprese individuali, società, anche cooperative, nei settori produttivo, commerciale e dei servizi, attraverso la concessione di contributi in conto capitale per la realizzazione di investimenti, soprattutto nell’attuale situazione di crisi economica che necessita di iniziative, anche a livello regionale, in grado di stimolare la nascita di nuova imprenditorialità in particolare fra i soggetti e i settori economici maggiormente colpiti.

  • Parco Letterario

    logo parco letterarioI Parchi Letterari sono luoghi reali che possono comunicare le stesse sensazioni che hanno ispirato gli autori per le loro opere e che forniscono l'occasione per reinterpretare il territorio, facendo interagire paesaggio, patrimonio culturale e attività economiche, in cui l' esperienza del passato rivela una proposta per il futuro. Ecco perché vogliamo che questi luoghi vengano riconosciuti a livello nazionale attraverso l’adesione formale alla rete nazionale dei "I Parchi Letterari®".

    Il parco letterario della provincia di Padova è denominato Parco Letterari® dei Colli Euganei “Francesco Petrarca" e ha visto la sua nascita ufficiale venerdì 14 dicembre 2012 durante il convegno presso Villa Vescovi (Luvigliano di Torreglia).


    Info c.baldin(at)confpd.it


  • Nuovi corsi abilitanti 2013

    Il calendario delle partenze dei corsi abilitanti per il primi mesi del 2013:

    • corso Somministrazione e vendita alimenti e bevande a Padova serale (20-23) : 28 gennaio
    • corso Agenti e rappresentanti di commercio a Padova (orario 20-23): 4 febbraio
  • Ludopatia. Attenzione nuovi cartelli obbligatori

    Secondo quanto stabilito dall’art. 7 comma 5 vi è l’obbligo, per i gestori di sale da gioco e di esercizi pubblici ove sussista l’offerta di giuochi pubblici o scommesse su eventi sportivi e non, di esporre all’ingresso ed all’interno dei locali il materiale informativo delle competenti ASL in merito ai rischi derivanti dalla ludopatia ed in ordine alla disponibilità sul territorio di appositi servizi per la cura ed il reinserimento dei soggetti con patologie correlate alla dipendenza dal GAP (Gioco d’Azzardo Patologico).
    Tale obbligo è in vigore dal 1° gennaio 2013.

  • Pagamento SIAE

    Ricordiamo a tutti i soci che l'abbonamento annuale SIAE scade come di consueto il 28 febbraio 2013 termine dopo il quale non si avrà più diritto allo sconto previsto per i soci della nostra organizzazione.
    Per usufruire dello sconto è necessario recarsi presso una delle nostre sedi e richiedere il modulo.

  • M'illumino di meno

    Il Comune di Padova intende aderire, anche per il 2013, a “M’ILLUMINO DI MENO”, la campagna sul risparmio energetico promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Radio2.
    Come ogni anno il Comune di Padova spegnerà le luci dalle ore 18.00 alle ore 19.00 di alcuni luoghi simbolici di Padova.
    mod_adesione_m'illumino_di_meno.pdf

  • Proroga al 30.06.2013 obbligo del DVR aziende con meno di 10 lavoratori

    Ricordiamo che in data 21 dicembre 2012 la Camera dei Deputati, con l'approvazione della Legge di stabilità 2013, ha approvato anche la proroga di effettuare il DVR obbligatorio al 30 giugno 2013, per le aziende con meno di 10 lavoratori.

  • SALDI : al via a Padova ed in tutta l’Italia sabato 5 gennaio

    Un volume di oltre 90milioni - 7 famiglie su dieci acquisteranno almeno un prodotto in saldo
    Ogni famiglia spenderà quasi 400 euro -Oltre 1.500 negozi pronti a partire

    Al via a Padova ed in tutto il veneto i saldi di fine stagione invernali 2013.
    Ancora una volta saranno occasioni vere per i consumatori. Nonostante il momento particolarmente critico per le famiglie e per le vendite nel settore della moda, rimane alta l’attesa dei consumatori Padovani nei confronti dei saldi.

  • DAL 1° FEBBRAIO SCATTANO LE SANZIONI PER PAGAMENTI IN CONTANTI SOPRA I 1.000 EURO

    Scattano dal 1° febbraio 2012 le sanzioni per i pagamenti in contanti o comunque per trasferimenti di contante, libretti di deposito al portatore o titoli al portatore per un valore pari o superiore a 1.000 euro senza ricorrere ad intermediari abilitati o senza rispettare le forme previste. Sanzioni  fino al 40% dell'importo trasferito con un minimo di 3.000 euro e di 15 mila per importi oltre i 50.000 euro.

  • MARTEDI' 31 GENNAIO ORE 21 -PADOVA PALAZZO MORONI PER DIRE NO ALLA LEGGE DELLA GIUNGLA

    padova-piazza-delle-erbe.jpgLe aperture domenicali senza alcuna regola porteranno nei prossimi due anni alla chiusura di 800 esercizi commerciali nella nostra provincia.

    Significa svuotare piccoli comuni, quartieri e centri storici dei servizi più elementari della distribuzione delle merci. Spariranno casoini fruttivendoli, beccari ed anche qualche ferramenta, per non parlare dei merciai.  Significa desertificare tanti centri urbani. Significa peggiorare la qualità della vita nel nostro territorio per scimmiottare americanate. Troviamoci per dire che siamo pronti a nuovi orari a moderne risposte alle esigenze della città e dei suoi consumatori ma anche per dire NO alla legge della Giungla alla legge del più forte.

  • Con le aperture senza regole chiuderanno 800 negozi nei prossimi due anni in provincia di padova

    Le aperture senza regola alcuna, contrariamente a quanto avviene in tutta Europa, avranno poche ma negative conseguenze.
  • Concorso BarBaile 2012: vota il tuo barista preferito!

    Padova, ore 14.00. Continuano le votazioni on-line per il concorso BarAbile: quando bere non è solo un gioco che per il momento vedono in testa Dorian Ymeraj del Caramel Cafè (piazza dei Frutti a Padova) e Diego Lanza dello locale Baessato (in Largo Europa) sfidarsi a colpi di voti.  A seguire  Sean Coppola del Caffè Margherita di Padova e Wesley Cerqueira Reis del  The People a  Conselve.
  • Seminario: Strumenti di rilancio per il Centro storico

    GIOVEDI’ 2 FEBBRAIO ORE 21.00 si terrà il seminario di Riprendiamoci i Mercati
    Strumenti di rilancio per il Centro storico presso Confesercenti di Padova in via Savelli 8 (Auditorium).
    L’obiettivo dell’incontro è quello di presentare, anche tramite l’esperienze già consolidate in altre città italiane, uno strumento per rilanciare l’economia dei Centri Commerciali Naturali.

  • MORTE DEI GESTORI DI DISTRIBUZIONE CARBURANTE

    ASSEMBLEA PROVINCIALE dei Gestori degli Impianti Stradali di Carburanti
    Mercoledì 1 Febbraio 2012 alle ore 21.00 presso la sede della Confesercenti di Padova – Via Savelli 8
    Il Decreto “CRESCI  ITALIA” del Governo MONTI, con la finta liberalizzazione del settore, promossa con il consenso di:
    •    COMPAGNIE PETROLIFERE
    •    GRANDE DISTRIBUZIONE
    •    BANCHE
    porterà nell'immediato futuro alla nostra ESTINZIONE.


  • LIBERALIZZAZIONI - NEGOZI: APRIRE SEMPRE NON E' LIBERTA'

    COSA NE PENSATE?
    VI ASPETTIAMO MARTEDI' 31 GENNAIO ORE 21.00
    ASSEMBLEA PUBBLICA APERTA A TUTTI I COMMERCIANTI
    PALAZZO MORONI COMUNE DI PADOVA SALA PALADIN
  • PRODOTTI AGROALIMENTARI PADOVANI: LA FILIERA CORTA DIVENTA REALTA'

    logo.jpgIl progetto “Filiera Green – km zero point” è una iniziativa di Camera di Commercio di Padova realizzata da Coldiretti Padova in collaborazione con Confesercenti Padova e Appe.
    Conferenza stampa Lunedì 30 gennaio, ore 11.00
    AGRITURISMO “CAPEETO” – Salboro (Pd) – via Lago Dolfin, 2



  • Lettera congiunta degli Agenti di Commercio al Presidente Monti

    La Fiarc Confesercenti:

    "Tutti noi agenti sappiamo bene come l'auto sia, per noi, prima ancora che un bene, uno strumento di lavoro indispensabile ed irrinunciabile.
    Ci è, però, venuto il dubbio - vedendo gli ultimi provvedimenti - che non lo sappiano i nostri governanti, nonostante le ormai innumerevoli occasioni in cui abbiano espresso e ribadito il concetto.

  • APERTURE FESTIVE: CONFESERCENTI PADOVA AL FIANCO DEI COMUNI CHE HANNO APPLICATO LA LEGGE REGIONALE

    Il provvedimento di sospensione assegnato ad alcune strutture della grande distribuzione in attesa del vero e proprio provvedimento di sospensiva che verrà discusso il prossimo 22 febbraio, in attesa del quale la sospensiva vale esclusivamente nei comuni in cui è stata impugnata la delibera e per i soggetti che hanno presentatio ricorso.

     

  • APERTURE FESTIVE: LA VERA SENTENZA IL 22 FEBBRAIO

    La sospensiva concessa dal TAR Venet
    o ad alcune catene della grande distribuzione che hanno ricorso contro  le delibere comunali non entrano nel merito della questione di competenza tra regioni e stato. Fino alla sentenza del prossimo 22 febbraio i provvedimenti comunali applicati a seguito della delibera della Regione Veneto dello scorso 27 dicembre sono valide ad eccezione dei comuni in cui sono state impugnate le delibere e per i soggetti che hanno chiesto la sospensiva , per la provincia di Padova sono il comune di Padova e  quello di Camposampiero relativamente alle strutture ricorrenti.
  • I MALI DEL PAESE

    Ma veramente siamo noi l’ostacolo principale alla crescita del Paese?
    Ma sinceramente crediamo che chi sta bloccando lo sviluppo dell’Italia, chi toglie linfa e fiducia alle famiglie, chi taglia il lavoro ai nostri giovani, siamo proprio noi?
  • Nicola Rossi nuovo Presidente portavoce di R.E TE. Imprese a Padova

    nicola_rossi.jpgNicola Rossi è da  gennaio 2012, il Presidente portavoce, per la provincia di Padova, di R.E TE. Imprese Italia , l’Associazione unitaria delle cinque principali organizzazioni di rappresentanza delle piccole e medie imprese e dell’impresa diffusa (Casartigiani, Cna, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti) che raccolgono insieme oltre 2,5 milioni di imprese in Italia.
  • RIPARTE LA CAMPAGNA CONTRO IL MONDO DELLE PMI

    Si continua senza vergogna alcuna, dichiara Nicola Rossi Presidente Confesercenti Padovana, a indicare il mondo dei piccoli imprenditori come responsabili di tutti i ritardi del nostro paese!
  • Nuova convenzione Impianti gestionali Negozi e Ristoranti

    Abbiamo attivato per tutti i soci Confesercenti, a partire da gennaio 2012, una nuova convenzione con la VDS spa azienda leader dal 1979  nella commercializzazione di registratori di cassa e attrezzature per la lavorazione dei prodotti alimentari, curando sin dal principio sia la vendita sia l'assistenza degli apparecchi.
  • Confermata la formazione base e rinnovo RSPP

    Sulla Gazzetta Ufficiale n. 8 del 12/01/2012 sono stati pubblicati gli Accordi Stato Regioni e confermati gli obblighi della formazione per i datori di lavoro che si sono "nominati" RSPP
  • l'ASSEMBLEA CONFESERCENTI PLAUDE IL PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO

    ROSSI: AVVERTIAMO LE AMMINISTRAZIONI COMUNALI CHE DOVESSERO LASCIARE COMPLETAMENTE LIBERI GLI ORARI DEI NEGOZI CHE PROCEDEREMO CON UNA DENUNCIA PER IL MANCATO RISPETTO DEL TITOLO V DELLA COSTITUZIONE
    L’assemblea provinciale della Confesercenti, nella riunione di mercoledì 11 gennaio,
  • Concorso BarAbile: quando bere non è solo un gioco

    sitobarabile.jpgRicchi premi per i baristi partecipanti e fantastiche esibizioni da “giocolieri della bottiglia”, tutto questo da domenica 15 gennaio quando sarà possibile accedere al concorso BarAbile: quando il bere non è solo un gioco! organizzato dalla FIEPET Confesercenti con il contributo della Camera di Commercio di Padova e la collaborazione di Planet One.
  • Novità Decreto Monti

    Sono state presentate ai soci durante l'assemblea che si è tenuta ieri sera (11 gennaio), presso la sede provicniale Confesercenti, le principali novità introdotte dal Decreto Monti.
    Molteplici le reazioni dei soci difronte ai tanti cambiamenti in materia fiscale, paghe, credito. Totalemnte positiva e a favore invece la reazione a sostegno dell'iniziativa DECRETO SALVA ITALIA?  a cui è stata data piena approvazione.
  • RSPP per il datore di lavoro. Ultimi posti liberi

    Sono disponibili gli ultimi posti per il corso obbligatorio RSPP per il datore di lavoro, in ottemperanza al Dlgs 81/08, che avrà inizio il 16 gennaio presso la sede Confesercenti di Padova in orario 14.30 - 18.30 .
    Per informazioni e iscrizioni contattare la Resp. Ufficio Ambiente Manuela Concas
    Tel. 049/8698618 - 611
    m.concas(at)confpd.it
  • Comune di Padova: deroghe alle chiusure domenicali e festive 2012

    Durante la riunione del 10 gennaio è stato deciso che il Comune di Padova seguirà la linea della Regione Veneto e la sua l.r. 30 del 27 12 2011 e non la totale liberalizzazione prevista dal decreto monti salva italia.
  • Pensioni Inps: niente più contanti sopra i 1000 euro, ecco cosa fare

    La Direzione Centrale dell’INPS ha reso noto che a seguito delle disposizioni contenute nell’art. 12, comma 2, della Legge n° 214/11, ex D.L. n° 201/11, per la corresponsione delle pensioni di importo superiore a mille euro dovranno essere utilizzati strumenti di pagamento elettronici disponibili presso il sistema bancario o postale.
  • Aperte le iscrizioni ai corsi abilitanti 2012

    Sono aperte le iscrizioni ai corsi abilitanti di Somministrazione e vendita alimenti e bevande, Mediatore civile e commerciale, Agente di commercio, Mediatore immobiliare.
    Tutte le date a partire da febbario 2012 al link Prossimi corsi in partenza abilitanti

  • l'INPS SOSPENDE GLI ASSEGNI

    L'Inps ha comunicato che in questi giorni ha provveduto a sospendere la pensione a 90.000 soggetti che secondo l'Istituto non hanno, nonostante i solleciti, ancora consegnato i redditi relativi all'anno 2009 e 2010. Le persone interessate riceveranno una raccomandata, qualora entro 60 giorni non si attiveranno nel comunicare i redditi tramite una domanda di ricostituzione, la pensione verrà eliminata definitivamente.
  • Nicola Rossi sui SALDI in partenza il 5 gennaio

    “I saldi nell'immaginario collettivo hanno un grande significato e se fatti per brevi periodi aiutati da forti investimenti di comunicazione e animazione dei nostri centri storici creando un contesto gradevole colgono nel segno.
  • Obbligo valutazione Lavoro Stress Correlato (art. 28 del D.Lgs 81/08)

    Sei in regola con la valutazione dello STRESS DA LAVORO CORRELATO (D.lgs 81/08 e s.m.i.)?? Ti ricordiamo che la valutazione è obbligatoria dal 01/01/2011
    Tutta l'informativa è scaricabile qui
    Richiedi un preventivo gratuito attraverso la scheda allegata e inviala a m.concas@confpd.it
    o richiedi informazioni allo 049/8698611
  • Aperte le iscrizioni a Solesino per il corso di Somministrazione e vendita di prodotti alimentari

    Il 28 febbraio 2011 partirà a Solesino il corso di Somministrazione e vendita alimenti e bevande in orario serale dalle 20 alle 23.
    Il corso si terrà presso la sede di Solesino (viale della Libertà 23/5) tutti i lunedì, mercoledì e venerdì. Per iscrizioni contattare 0429 /709308

  • Le regole per la lavorazione di carciofi e altri prodotti ortofrutticoli nei mercati

    carciofi.jpgL’ordinanza ministeriale del 3 aprile 2002 ( requisiti igienico sanitari per il commercio dei prodotti alimentari su aree pubbliche) ha vietato la manipolazione e la lavorazione dei prodotti ortofrutticoli su aree pubbliche. Vista l’antichissima usanza di vendere i cuori di carciofo e quella della preparazione delle minestre fresche l’ANVA-Confesercenti, dopo diversi confronti ed incontri con i responsabili del Comune di Padova e dell’Ufficio Igiene, è riuscita a introdurre l’uso di una attrezzatura specifica che consente di poter lavorare ancora i prodotti ortofrutticoli nei mercati della città.
  • LA CONFESERCENTI INCONTRA I SINDACI SUL TERRITORIO

    Il Presidente Confesercenti di Padova, Nicola Rossi, ed il direttore Maurizio Francescon in questo inizio anno hanno incontrato i sindaci dei comuni di Piove di Sacco, di Conselve e di Monselice.
  • ANVA: più controlli nei mercati dei produttori

    anva.gifIl presidente regionale degli ambulanti Enzo Tuis: chiediamo più controlli nei mercati dei produttori. Da oggi segnaleremo alla polizia municipale tutti i falsi produttori che acquistano al mercato all’ingrosso.
  • Somministrazione e vendita di prodotti alimentari

    Sono in partenza nel mese di febbraio i corsi per la Somministrazione e vendita di prodotti alimentari:
  • Più di 100 aziende del settore turistico veneto, si incontreranno e tu non puoi mancare!!!

    business_in_campo.jpgBUSINESS IN CAMPO : il golf incontra il turismo
    Il 7 febbraio dalle ore 9.30 alle ore 14.00 presso il “Salone Italiano del golf” in fiera a Verona il primo B2B legato al golf che coinvolgerà più di 100 aziende del settore turistico veneto, quali golf club, agenzie di viaggio, tour operator, strutture recettive alberghiere, guide turistiche, trasporti, auto noleggi, produttori di prodotti tipici, consorzi.
    scarica l' invito_business_in_campo
  • ROSSI: Centro Congressi, basta chiacchere ora solo fatti.

    Nicola Rossi :  Comune e provincia debbono anteporre  il bene pubblico alle scelte partitiche, a partire dal centro congressi.E’ particolarmente amaro  vedere ancora oggi come di fronte ad una situazione di crisi e di difficoltà dell’economia locale, amministratori della provincia e del comune di Padova anziché  sedersi attorno ad un tavolo per individuare le scelte comuni, proseguano in scelte di parte senza ricercare soluzioni,  questo l’amaro sfogo del Presidente della Confesercenti Nicola Rossi.conf-presidente.jpg  

     

  • Il mattino di Padova intervista il direttore Francescon

    cerimonia_2009.jpgCalmierare i prezzi degli affitti ; nuove regole per i centri storici ed i centri urbani, un nuovo patto tra commercianti e sindaci per rilanciare la qualità della vita nelle nostre città i contenuti dell’intervista al direttore Maurizio Francescon di Aldo Comello
  • ROSSI: NO ALL'ADDIZIONALE REGIONALE IRPEF

    Nicola Rossi :  il ritorno dell'addizionale IRPEF preoccupa i commercianti ed i ristoratori molto di più  dei pranzi  wok sushi di Zaia.
    I nostri soci  che come quasi tutti gli imprenditori veneti, sono titolari di micro imprese a condizione familiare sono molto più preoccupati per il ritorno dell'addizionale IRPEF nel Veneto dopo che Galan l'aveva tolta per il 2010,, dichiara il Presidente della Confesercenti Nicola Rossi.

  • Mercati in giorni festivi

    al massimo 3 righe/sotto tutto

  • Saldi: INIZIANO IL GIORNO DELl'EPIFANIA ECCO IL PERCHE'¦ COSA DICIAMO AI SINDACATI

    Partiti ieri, 6 gennaio, i saldi in tutta la Regione. Coinvolgeranno circa 7 padovani su 10 intenzionati ad effettuare acquisti importanti, con una spesa media a famiglia di 400€. Dispiace la polemica dei sindacati, sull’inizio dei saldi per il giorno dell’Epifania, ma alcune considerazioni sono obbligatorie:

  • PM10 : smettiamola di demonizzare l'auto. Ribadiamo la necessità di realizzare parcheggi

    parcheggi.jpgRibadiamo la necessità di realizzare il parcheggio in Piazza Rabin e in Largo Europa! Il grande problema di Padova è la continua discussione, la costante apertura di scontri dialettici su ogni cosa da farsi. Alcuni progetti dell’Amministrazione Comunale non possono essere messi continuamente in discussione, dichiara il Presidente Rossi.
  • Saldi: 7 padovani su 10 -in attesa- dei saldi per effettuare acquisti importanti

    saldiinv.jpgNicola Rossi Presidente Confesercenti “La crisi renderà gli sconti ancora più consistenti”
    Tiene la fiducia dei consumatori sui saldi. Sette consumatori su dieci ritengono che siano una effettiva occasione. Nella provincia di Padova si spenderanno quasi 95 milioni di euro per i saldi che partiranno il prossimo 6 gennaio.
  • Cerimonia di riconoscimento Negozi Storici di Piove di Sacco

    Lunedì 1 febbraio si terrà presso la sala Sala Consiglio del Comune di Piove di Sacco alle 14.00, la cerimonia di riconoscimento attività storiche di Piove di Sacco.
  • ANDAMENTO 2009 e PREVISIONI 2010

    conf_stampa.jpgL’indagine su un campione di aziende nei settori del commercio al dettaglio, dei servizi alla persona e della somministrazione che Confesercenti Padova commissiona al Cescot Veneto è giunta ormai alla sua decima edizione.
  • Vota il Biancoscudato del secolo

    immagine.jpgIn collaborazione con Calcio Padova, Camera di Commercio e altre associazioni, stiamo promuovendo il concorso “Vota il Biancoscudato del secolo”, iniziativa legata al Centenario del Calcio Padova.
    Il concorso prenderà il via il 22 gennaio per concludersi il 28 di febbraio 2010.
  • Tesseramento 2010

  • Fondazione Negozi Storici Provincia

    fondaznegozstorico.jpgLa Fondazione Negozi Storici proseguirà il censimento della attività storiche anche per il 2010.
    Vi informiamo che è possibile continuare a segnalare le attività tramite il modulo di segnalazione .
    Per qualsiasi informazione contattare la coordinatrice del progetto Alessandra Trivellato 049/8698616
  • Osservatorio sui Saldi invernali 2010 - Provincia di Padova

    saldi7.jpgUn dato sicuramente positivo quello che emerge in questi primi 15 giorni di saldi, dichiara il Presidente Nicola Rossi.
    In questi primi giorni, continua il Presidente, ci si è giocato il 60% del totale dei saldi, quindi, in provincia di Padova una sessantina di milioni sono stati dedicati dalle famiglie ai saldi.
  • Corso Antincendio Basso Rischio a Padova

    Aperte le iscrizioni al corso di Antincendio (rischio basso) che si terrà nella sede Confesercenti di Padova il 27 gennaio 2010 dalle 14.30 alle 18.30.
    Per info e adesioni: Manuela Concas 049/8698618 - m.concas@confpd.it
  • Corso RSPP a Solesino

    Aperte le iscrizioni al corso RSPP che si terrà presso la Confesercenti di Solesino (viale della Libertà 23/5) il 2 e 3 febbraio dalle 15.30 alle 19.30.
    Per informazioni e iscrizioni 049 86 98 618 Ufficio Settore Ambiente
  • Obblighi DURC per operatori su area pubblica

    anva.gifVi informiamo che con l’approvazione della legge n. 191 del 23.12.2009 (Finanziaria), pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 30.12.2009, si è avuta la definitiva soluzione per quanto riguarda gli obblighi, per gli operatori su area pubblica, relativi al DURC.
  • Sconto SIAE

    Vi ricordiamo che, per tutti i soci in regola con la quota associativa Confesercenti 2010, è possibile recarsi presso una delle nostre sedi a ritirare il modulo che da diritto allo sconto SIAE entro il 28 febbraio 2010. Per informazioni 049/8698611
  • Corsi gratuiti di degustazione

    vino_degustazione.jpgCescot Veneto, ente di ricerca e formazione di Confesercenti, organizza corsi di degustazione rivolti a tutti i titolari e dipendenti delle attività commerciali di Padova e provincia.  I corsi sono completamente gratuiti in quanto finanziati dalla Regione Veneto attraverso il Fondo Sociale Europeo.
    • Degustazione VINO -32 ore-
  • Corso Primo Soccorso a Padova

    Sono aperte le iscrizioni al corso per Primo Soccorso che si terrà a Padova nelle date del 18 - 20 - 25 gennaio, in orario 14.30 - 18.30.
  • Ultima estrazione Concorso Sulle Orme di Babbo Natale

    ultima_estrazione1.jpgSi è tenuta oggi, giovedì 07/01/2010, presso la Camera di Commercio, l'ultima estrazione a premi del Concorso Sulle Orme di Babbo Natale che ha visto coinvolti i negozi di Borgo Altinate, via Roma, via Umberto I, via Breda e Galleria Ezzelino.

  • Incontri con il Presidente Confesercenti, Nicola Rossi

    conf-presidente.jpgOgni sabato, dalle 10 alle 13, Nicola Rossi, il presidente Confesercenti Padova, riceve gli imprenditori, futuri imprenditori o chiunque voglia esporre problemi, suggerimenti, osservazioni o che semplicemente voglia conoscere più approfonditamente l’associazione.
  • Città e centri storici: la carta vincente

    pedrocchi.jpgMai come in questi ultimi anni il ruolo economico delle città e dei loro centri storici è al centro dell’attenzione. Il loro patrimonio culturale, storico ed architettonico rappresenta una unicità mondiale che nessuno può copiare (neanche i cinesi).
    Le città di Roma e Milano, rappresentano più del 15% del PIL nazionale.
  • Domenica ecologica 1 febbraio

    domeniche-ecologiche.jpgGrazie all'impegno della Confesercenti di Padova ridotti i disagi per i commercianti. Da tempo il Presidente Rossi considera la domenica ecologica non un valido ed efficace momento per risanare l'ambiente ma solo una iniziativa spot. E' notorio che il grande inquinamento a Padova è dovuto da molte utenze private e pubbliche non a norma e agli scarichi industriali nocivi, e le auto ne producono solo una parte minoritaria.
  • Osservatorio Confesercenti: CRIMINALITA' 2008

    ladri.jpg
    Ogni giorno 2 attività commerciali subiscono un atto criminoso nella provincia di Padova.

    Diminuisce il numero degli atti criminosi ma cresce la sensazione di insicurezza nelle categorie.
    Bar, supermercati, distributori di carburanti, farmacie, gli esercizi più colpiti. Nel corso del 2008, almeno 1 bar ogni 10 ha avuto una visita dei criminali.
  • Rilancio del Centro Commerciale Naturale a Montagnana

    confesercenti-padova.jpgAl via il rilancio del progetto che coinvolge il Comune di Montagnana, l’assessorato al Commercio della Provincia di Padova, la Confesercenti e il Cescot: un Centro Commerciale Naturale che assume i caratteri dell’internazionalità coinvolgendo anche i comuni di Palmanova e di Brda in Slovenia.

  • Un 2008 da dimenticare, incertezza ma anche fiducia per il 2009

    conf-presidente.jpg"Facciamo della crisi un’occasione per costruire un sistema economico migliore, un Paese più giusto e funzionale e per gettare le premesse per un futuro migliore”. Questo messaggio contenuto nel saluto di fine anno del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, sembra essere stato ascoltato ed accolto da un grande numero di commercianti padovani.
    Questo, per lo meno, traspare dall’indagine condotta dal Cescot Veneto per conto dell’osservatorio economico della Confesercenti di Padova su un campione di circa 200 imprenditori della provincia.
  • Rinnovo marchio d'identificazione dei metalli preziosi

    Si informa che il 31 gennaio 2009 scade il termine per il pagamento del diritto di rinnovo del marchio di identificazione dei metalli preziosi.
    Si allega informativa della Camera di Commercio.
    pdf rinnovo_identificaz_metalli_preziosi 128.69 Kb
  • NON FARTI FESSO FESSO NON FARTI

    rossi_e_morello.jpgInizierà il 23 gennaio la Campagna di educazione al corretto consumo di alcool "Non farti fesso fesso non farti"
    Il primo incontro si terrà questa sera a Cittadella dalle 19.45 – 21.15. La Campagna nasce per sensibilizzare i giovani contro l'abuso di alcool.
    Si tratta di 4 serate (6 inconti in comuni diversi) organizzati in collaborazione con la Provincia di Padova e Appe.
    Super testimonial Moreno Morello.
  • Collegio Italiano Odontotecnici C.I.O. 16 gennaio 2009 APERTURA SPORTELLO PAZIENTI

    Tutti i venerdì dalle 11.30 alle 12.30, presso della Confesercenti di Padova, sarà a disposizione un esperto C.I.O. per dare consulenze tecniche sulla protesi dentale.
  • M'ILLUMINO DI MENO 2009 - Giornata del Risparmio Energetico

    millumino_2009.jpgPer il quinto anno consecutivo Caterpillar, il noto programma di Radio2 in onda tutti i giorni dalle 18 alle 19.30, lancia per il  13 febbraio 2009 M'illumino di meno, una grande giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico.
    Dal 2009 anche Confesercenti Padova aderisce all’appello di M’illumino di meno per dimostrare che esiste un enorme, gratuito e sotto utilizzato giacimento di energia pulita: il risparmio.
  • Rilevazioni istat inflazione a Padova +2,2%

    retribuzion.jpgEcco le rilevazioni relative all'anticipazione delle variazioni percentuali degli indici dei prezzi al consumo del mese di dicembre 2008 e riferiti alla città di Padova, in cui si rileva che la variazione tendenziale (annua) differenza 2008 su 2007 è pari a +2,2 e quella congiunturale (mensile) dicembre su novembre è pari a -0,2.
  • I COLORI DELLE LEGHE D'ORO : Una guida per i produttori

    Convegno che si terrà che si terrà presso la Fiera di Vicenza giovedì 15 gennaio alle ore 10.00 presso la sala Trissino.
  • Assopanificatori Confesercenti ricorda che è vietato fare "cartello" sui prezzi

    Nei giorni scorsi, Assopanificatori nazionale è stata audita dall’Antitrust in merito alla questione della determinazione del prezzo del pane.
  • Venite a ritirare i certificati per ottenere lo sconto Siae

    conf-attivita.jpgSconti del 15% sugli abbonamenti Siae per baristi e negozianti che presentano le domande tramite Confesercenti.
    La SIAE ha comunicato le nuove tabelle tariffarie 2009 relative al diritto d’autore valide per le utilizzazioni degli abbonamenti agli strumenti meccanici, cosiddetta musica d’ambiente. 
  • Saldi: no ad accuse generiche di 7 disonesti su migliaia,

    saldivogliamo i nomi dei pochi che infangano la categoria altrimenti si taccia.
     La Confesercenti promuove saldo amico e propone da anni
    nuove date
  • Tazzina del caffè ad un euro?


    tazzinaPer il momento No

    Nonostante l’aumento dei costi del personale, delle tasse e delle tariffe rifiuti, dei costi di energia, delle locazioni, continueremo a tenere il prezzo del caffè dagli 80 agli 85 centesimi, dichiarano all’unisono Francesco Lovo , rappresentante di Padova City Caffè e Guido Rosa responsabile della federazione pubblici esercizi della provincia di Padova.

Archivio