Filtro
  • AUGURI PER UN BUON 2014

    buon 2014

  • Agenti: nuovi massimali minimali e nuova % contributo previdenziale

    Attenzione: comunicazione per gli agenti di commercio.
    I massimali provvigionali annui su cui calcolare il contributo ENASARCO per gli agenti di commercio sono a decorrere dal 1 gennaio 2014: per i plurimandatari 23.000 euro e per i monomandatari 35.000 euro.
    Il contributo minimo annuo (minimale) per i plurimandatari è pari a 412 euro e peri monomandatari 824 euro.

  • Saldi invernali a partire da sabato 4 gennaio 2014

    saldo amicoIn base alla DGR 1105 del 28 giugno 2013 della Regione Veneto sulla disciplina delle vendite straordinarie, le vendite di fine stagione, ovvero i SALDI invernali possono svolgersi a partire dal primo giorno feriale antecedente alla festività del 6 gennaio di ogni anno. Al via quindi anche a Padova, SABATO 4 GENNAIO per terminare venerdì 28 febbraio.

  • I NUOVI CLUB DI PRODOTTO DEL TERRITORIO PROVINCIALE PADOVANO: PARCO LETTERARIO FRANCESCO PETRARCA E DEI COLLI EUGANEI e NEGOZI STORICI

    Presentati oggi in Confesercenti i nuovi Club di prodotto del terriotrio Padovano.
    Da tempo crediamo che il modo vincente di essere imprenditori al giorno d'oggi stia nel fare squadra, fare sistema, offrire servizi chiari e standardizzati e soprattutto legati con il territorio, dichiara Nicola Rossi Presidente Confesercenti di Padova. Le imprese infatti sempre di più devono identificarsi con quest'ultimo cercando di capire cosa offre e che potenzialità possiede, affinché possa a sua volta essere idoneo alle richieste del consumatore.

  • IL NATALE DEL PADOVANI

    natale shoppingLa crisi economica, il crollo dei consumi, la preoccupazione per il lavoro ma anche la speranza di un profondo cambiamento, la fiducia che le cose devono migliorare che così non possono continuare ma anche tanta solidarietà verso chi sta ancora peggio, la voglia comunque di essere particolari in questi giorni. Questo è il clima, non meteorologico, in cui la quasi totalità dei padovani trascorrerà il Natale.

  • Registratore di cassa: soppressa la comunicazione cartacea all'AdE.

    agAttenzione: novità sulle comunicazioni per i registratori di cassa.
    Con provvedimento del 17 dicembre 2013 l'Agenzia delle Entrate ha soppresso la comunicazione cartacea in caso di attivazione, variazione e disinstallazione dei registratori di cassa.
    Tali informazioni infatti sono anche riportate nel libretto fiscale di dotazione dell'apparecchio misuratore e sono comunicate telematicamente dal soggetto che ne effettua la verifica periodica.

  • PROGETTO TRANSITO CUBE

    esportazioniIl progetto Transito Cube, è nato con l’idea da parte di Confesercenti di individuare attraverso uno studio del territorio, la tipologia di aziende del terziario che si occupano di export o che vorrebbero aprirsi a nuovi mercati ed individuarne i fabbisogni e le necessità, i mercati target e le problematiche generali.

  • CONFESERCENTI : RICHIESTO DA RETE IMPRESE ITALIA LO SPOSTAMENTO DELL’OBBLIGO DEL POS PER TUTTI GLI ESERCIZI COMMERCIALI E I PROFESSIONISTI DAL 1° GENNAIO.

    posIn base al DL 179/swl 2012 a decorrere dal primo gennaio 2014 è fatto obbligo a commercianti e professionisti di accettare pagamenti con bancomat e carte di credito, a prescindere dal prezzo del bene, del servizio o della prestazione.
    La novità interessa soprattutto i piccoli commercianti, molti dei quali ancora sprovvisti di POS proprio per l’entità irrisoria dei pagamenti che ricevono.

  • I MERCATI DI DICEMBRE

    Elenco dei mercati nella provincia di Padova nel mese di dicembre.
    Aggiornamento al 16/12/2013
    ANVA i mercati di dicembre 2013.pdf

  • BraveART , l’arte coraggiosa di dedicarsi all’arte

    DESTINAZIONI 4Si, perché vivere di Arte per un artista non è facile, ma neanche per un giovane che l’arte non la fa ma la interpreta e la conosce.
    E’ questo che si è approfondito nel progetto coordinato da Cescot Veneto, ente di formazione di Confesercenti, BraveART , e finanziato dal FSE Veneto; un percorso di mobilità professionale rivolto a disoccupati o occupati interessati al settore Arte per approfondire le proprie conoscenze in questa materia potendole poi mettere in pratica presso istituzioni culturali, musei, fondazioni, gallerie d’arte, case d’aste, fiere, banche e associazioni che investono in progetti culturali, dichiara il Presidente di Cescot Veneto l’Ente Formativo di Confesercenti, Maurizio Francescon.

  • SCOPRI LE POTENZIALITA' DELLA TUA AZIENDA DAL PUNTO DI VISTA FINANZIARIO

    CREDITOL'accesso al credito e' diventato complicato, rivolgiti all’ufficio Credito di Confesercenti (049/8698605) per scoprire quali sono le reali potenzialità della tua azienda per ottenere una garanzia primaria fino al 70% dell'importo richiesto.
    La prevalutazione e' gratuita e ti consentirà di rivolgerti alla banca con maggiori credenziali.
    La valutazione che ti facciamo ora e' valida fino alla presentazione della dichiarazione dei redditi per l'anno 2014 (Unico 2014).

  • Intervista Leonardo Padrin su agriturismi

    Liberalizzazione degli agriturismi in Veneto. Le modifiche apportate alla legge quadro di settore renderanno più elastici i limiti di accoglienza previsti per ospitalità e somministrazione cibi e bevande. La categoria dei ristoratori, FIEPET Confesercenti, è molto preoccupata.
    Abbiamo chiesto a Leonardo Padrin, Consigliere Regionale di Forza Italia, cosa ne pensa.

  • Intervento di Rosina funazionario della FAIB

  • TURISMO, ALBONETTI (ASSOTURISMO-CONFESERCENTI): “CON LEGGE DI STABILITA’ NESSUNA CONCRETA AZIONE DI RILANCIO PER IL SETTORE, IN ASSENZA DI PROVVEDIMENTI LA SITUAZIONE PEGGIORERA’”

    assoturismo“Ancora una volta dobbiamo constatare che il Governo, ad oggi, non ha posto in essere nessuna azione di serio rilancio del settore turistico, nonostante le circa 22mila imprese del comparto che hanno chiuso nei soli primi 10 mesi di quest’anno. Nella legge di stabilità, anzi, si nota l’assenza di provvedimenti che riducano in maniera drastica le cause primarie della crisi del settore; così la situazione non potrà che peggiorare”.
    Lo dichiara, in una nota, Claudio Albonetti, presidente di Assoturismo, la sigla che riunisce le imprese turistiche di Confesercenti.

  • Sul credito alle imprese, intervento di ItaliaComfidi

    comfidi“Le sofferenze sui prestiti delle micro-imprese crescono meno rispetto a quanto avviene per le imprese di dimensioni maggiori: nel 2013 il differenziale del rapporto tra sofferenze e prestiti per chi ha fino a 5 dipendenti è diminuito fortemente, passando dai 223 basis point del 2012 ai 95 del 2013. L’idea che i finanziamenti bancari alle piccole imprese siano eccessivamente rischiosi è quindi imprecisa”.A dichiararlo è Massimo Vivoli, Presidente di Italia Comfidi, il più grande d’ Italia,  e vice presidente vicario di Confesercenti Nazionale.

  • Contratto terziario, distribuzione e servizi. Confesercenti: “Avviato tavolo per rinnovo CCNL, puntare su responsabilità per garantire occupazione”

    E' partito il confronto negoziale per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro di Terziario, Distribuzione e Servizi. Lunedì scorso a Roma, presso la sede nazionale di Confesercenti, una delegazione delle imprese aderenti a questa Confederazione, formata dal Segretario Generale Mauro Bussoni, Graziano Gozi, Elvira Massimiano, Giorgio Cappelli, Giorgio Calabrò, Fabio D’Onofrio, Gaetano Pergamo e Giampiera Petrucciani,  ha inaugurato il tavolo negoziale con la delegazione dei sindacati Filcams-Cgil, composta da Grazia Gabrielli e Fabrizio Russo,  Fisascat-Cisl, con il segretario generale Pierangelo Raineri, Rosetta Raso, Ferruccio Fiorot, Mirko Ceotto, Alfredo Magnifico e Dario Campeotto e Uiltucs, con Gabriele Fiorino.

  • NATALE 2013: DIFFICILE MA PIENO DI SPERANZA E DI RILANCIO

    natale shoppingTra il 1° ed il 23 arriveranno 562 milioni di tredicesime nella nostra provincia.
    Quasi 300milioni saranno destinati ad acquisti, regali e vacanze. Altri 200 se ne andranno per pagare debiti in sospeso , mutui, bollette e tasse.
    Nonostante questo per i Padovani sarà il Natale del Rilancio.

  • A SOLESINO SI FESTEGGIA L’ECO NATALE

    EcoNatale Solesino10Torna anche quest’anno il Natale ecologico a Solesino! Il centro commerciale naturale di Solesino si vestirà di bianco ancora una volta con una forte attenzione per l’ambiente.
    Tante le iniziative in programma organizzate dai commercianti di Solesino in collaborazione con il comune di Solesino, il contributo della Camera di Commercio e le associazioni di categoria.

  • RISPARMIARE SU ENERGIA ELETTRICA E GAS DELLA TUA IMPRESA, DA OGGI SI PUO’!

    luce-e-gasGiovedì 12 Dicembre ore 14.00 incontro gratuito in Confesercenti per imparare a leggere le bollette di Gas ed Energia elettrica
    Con il DL 69/2013 “Decreto del Fare” è stato ristretto ai soli clienti domestici l'insieme dei soggetti che hanno diritto al Servizio di tutela. 
    Tutti i soggetti muniti di partita IVA dovranno, quindi, scegliere un fornitore GAS all’interno del mercato libero.

  • FONTANIVA D’INVERNO 2013

    fontaniva fontanivaE’ iniziato con dicembre il progetto FONTANIVA D’ INVERNO, un’iniziativa che vede impegnati i piccoli negozi di vicinato di Fontaniva con alcune attività coordinate e condivise, non solo tra gli operatori economici del comune ma anche con i giovani e la cittadinanza.
    Si tratta di un progetto coordinato da Confesercenti con il Comune di Fontaniva, la Confcommercio Ascom, il contributo della Camera di Commercio di Padova, la collaborazione della Pro Loco di Fontaniva, la collaborazione delle scuole di Fontaniva e l’organizzazione di E-vent Communicating service di Fontaniva.

  • GESTIAMO ASSIEME L’ EMERGENZA NEI LUOGHI LAVORO

    a cura dell'Settore Ambiente Confesercenti, Resp. Manuela Concas
    Chiarimenti sui corsi di formazione obbligatoria degli “addetti alla gestione emergenza antincendio – prevenzioni incendi”.
    La prevenzione riguarda tutti i lavoratori dirigenti, preposti, soci, collaboratori familiari, dipendenti, volontari, ecc…. Per “gestire l’emergenza” nei luoghi di lavoro è necessario, oltre che obbligatorio, essere debitamente informati, formati e addestrati. La mancata applicazione delle procedure previste dalla normativa vigente può avere pesanti conseguenze nei luoghi di lavoro ma, soprattutto, sulla salute di tutti i lavoratori. La formazione è uno degli strumenti di prevenzione più utili e costruttivi e deve essere portata a termine con serietà e responsabilità.

  • Lettera aperta del Presidente Nicola Rossi ai Parlamentari Padovani su scadenze fiscali

    rossi01Lettera aperta del Presidente Nicola Rossi: il caos fiscale di questi ultimi mesi sta creando una situazione da terzo mondo.
    Invito tutti i parlamentari di Padova a venire nei nostri uffici un giorno intero per capire come stanno lavorando i nostri consulenti e le indicibili difficoltà dei nostri imprenditori.