Filtro
  • INTERVENTI SUL CREDITO

    logo italia comfidiLa Regione Veneto eroga contributi a sostegno delle piccole e medie imprese (PMI) in attuazione delle normative regionali. In particolare con la Legge Regionale 18/01/1999 ha previsto degli interventi a favore dell’agevolazione all’accesso al Credito per le piccole e media imprese.
    I beneficiari degli interventi sono le piccole e medie imprese ubicate nel territorio Veneto. Gli interventi finanziabili riguardano esclusivamente l’acquisto di beni ammortizzabili e, in quanto tali, iscritti a libro cespiti laddove previsto.

  • MUD scadenza 30 aprile

    Scade il prossimo 30 aprile 2014 il termine per la comunicazione, alle Camere di Commercio territorialmente competenti, della dichiarazione MUD relativa ai rifiuti prodotti e gestiti nel corso del 2013. Soggetti obbligati: produttori di rifiuti pericolosi, produttori di rifiuti non pericolosi per le aziende con più di 10 dipendenti.

  • OBBLIGO DI COMUNICAZIONE PREZZI CARBURANTI. ATTENZIONE AI CONTROLLI SU TUTTO IL TERRITORIO

    faibSono partiti i controlli da parte dei Comuni e della Guardia di Finanza, sull’obbligo introdotto dal Decreto Ministeriale del 17/01/2013 di comunicare al Ministero dello Sviluppo Economico, da parte dei distributori di carburanti, il prezzo praticato per ogni tipologia di carburante.

  • Certezza della Pena? La chiediamo da anni!

    Incredibile ma vero dichiara il Presidente Nicola Rossi, ma quello che stiamo denunciando da anni viene confermata dalle notizie della stampa locale di oggi.
    Da anni la Confesercenti denuncia come uno dei nodi del crescente fenomeno della criminalità diffusa sia la mancanza della certezza della pena.
    Da anni stiamo chiedendo che allo sforzo portato avanti dalle forze dell'ordine sia accompagnato da una normativa che garantisca la punibilità dei soggetti criminali.

  • Il comune di Padova aderisce al Patto per le Città

    conf patto per le cittàIl comune di Padova aderisce al Patto per le Città di Confesercenti e si impegna a non dare nuove autorizzazioni alla grande distribuzione.
    Durante la conferenza stampa di oggi presso la Regione Veneto, in cui la Confesercenti Regionale ha presentato il Patto per le Città, l'assessore comunale Marta dalla Vecchia ha comunicato l'approvazione da parte del comune di Padova di aderire al Patto (assieme agli altri comuni)

  • TURISMO: A PISA CONVEGNO FEDERAGIT SU PATRIMONIO CULTURALE E GUIDE RONCHI, “RIBADITE RICHIESTE A ESECUTIVO PER REVISIONE NORMATIVA”

    pisa assoguide“Tutela del patrimonio culturale italiano, valore e ruolo delle professioni turistiche”. Era questo il tema del convegno organizzato ieri a Pisa dalla Federagit-Confesercenti, durante il quale è stato posto l’accento sulla necessità di rivedere la normativa che disciplina l’attività delle guide turistiche in Italia.

  • Programmare il territorio per non trovarsi con l'acqua alla gola

    CONVEGNO 02 APRILE ore 17.00 CASELLE DI SELVAZZANO
    Il rischio idrogeologico è legato, sia alla particolare conformazione del territorio, sia alla espansione dei centri abitativi e produttivi.
    I fenomeni alluvionali, più che situazioni eccezionali, stanno diventando “normali” eventi periodici.
    Il sistema economico non può rischiare una ulteriore paralisi: la prevenzione è sempre migliore della cura.

  • COME DIVENTARE UN BERSAGLIO DIFFICILE

    autodifesa donneCONFESERCENTI FA PARTIRE IL CORSO GRATUITO TRAMITE IL PROPRIO ENTE BILATERALE.
    PRIMO INCONTRO DOMENICA 13 APRILE.
    L'Ente Bilaterale Veneto di Confesercenti ha organizzato un corso gratuito di autodifesa per donne (imprenditrici e dipendenti di aziende del turismo, servizi o commercio), di preparazione fisica e tecnica con un supporto di carattere psicologico e un approfondimento di carattere penale.

  • CRIMINALITA’: CONFESERCENTI PADOVA PRESENTA UNA PROPOSTA IN REGIONE ED AL MINISTERO PER SOSTENERE INTERVENTI CONGIUNTI TRA COMMERCIANTI E PUBBLICO PER LA PREVENZIONE DI FURTI E SPACCATE.

    rossi01Riproposti dal Presidente Rossi gli interventi previsti da ‘OBIETTIVO SICUREZZA’.
    L’aumento di furti e spaccate contro le attività commerciali, i garage e residenze viene segnalato dall’Osservatorio Criminalità della Confesercenti, non solo per la città di Padova, ma in molti comuni della provincia e del Veneto, dichiara il Presidente Rocci Nicola.
    Il nostro Osservatorio sulla Criminalità aveva già messo il luce, con il rilevamento del primo semestre 2013 e l’analisi di tutto il 2013, una diminuzione degli atti criminosi contro la persona (aggressioni e rapine in diminuzione) accompagnato da un aumento di furti e spaccate contro le attività commerciali, residenze e garage.

  • L’OSSESSIONE NORDICA

    ossessione nordicaL’OSSESSIONE NORDICA
    mostra pittorica a Rovigo presso PALAZZO ROVERELLA
    dal 22 febbraio – 22 giugno 2014
    Boecklin, Klimt, Munch e la pittura italiana

  • I Giovani Imprenditori si incontrano

    Appuntamento GIOVEDI' 27 Marzo ore 15.00 presso la sala Petrarca di Confesercenti Padova.
    Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confesercenti si incontrerà per discutere dei progetti 2014 e delle possibilità di collaborazione con le altre associazioni.

  • Regola tecnica di prevenzione incendi per le strutture turistico – ricettive all’aria aperta con capacità ricettiva superiore a 400 perso ne

    assoturismoE' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 61 del 14 marzo u.s. il decreto 28 febbraio 2014 recante “Regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione e l'esercizio delle strutture turistico - ricettive in aria aperta (campeggi, villaggi turistici, ecc.) con capacità ricettiva superiore a 400 persone”.
    Il provvedimento, che entrerà in vigore il 13 aprile 2014, stabilisce i requisiti tecnici chedevono essere applicati ai fini antincendio.

  • Ripristinato l’indennizzo per cessazione attività commerciale pari ad € 458,00 mensili

    paneL’art. 1 comma 490 della legge 147/2013, in vigore dal 1° gennaio scorso, ha ripristinato l’indennizzo per cessazione attività commercialepari ad € 458,00 mensili.La prestazione funziona come un vero e proprio ammortizzatore sociale il cui scopo è quello di accompagnare fino alla pensione coloro che lasciano definitivamente l’attività. La originaria norma che prevedeva l'indennizzo per il triennio dal 1996 al 1998 è stata più volteprorogata e viene, ora, ripristinata fino al 31 dicembre 2016.
  • NELL'ALTA PADOVANA: CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA

    corsaTerritorio in festa nell'alta Padovana, domenica 23 marzo per i comuni del Consorzio Pro Loco del Graticolato Romano che, in collaborazione con la Federazione dei Comuni del Camposampierese e ilpatrociniodel Comitato Provinciale UNPLI Padova, e della Provincia di Padova, organizzano unacorsa podistica non competitiva sul territorio, un’iniziativa importante alla sua prima edizione, che coniuga sport, cultura, socialità e promozione del territorio, “tra argini e sentieri”.

  • scade l’ 11 aprile obbligo di comunicare il responsabile dell’attività produttiva

    La legge regionale 24 dicembre 2013 n.36, introduce nuove regole per le attività artigianali e commerciali della panificazione con il prioritario obiettivo di un miglioramento qualitativo e della sicurezza igienico-sanitaria nonché della valorizzazione del prodotto artigianale.

  • OBBLIGO DEL POS PER TUTTI I COMMERCIANTI DAL 1° LUGLIO 2014, per i pagamenti superiori ai 30 euro

    posLa conversione in legge del decreto Milleproroghe dello scorso 27 febbraio, ha prorogato al 1’ luglio prossimo l’obbligo di attivazione del “POS” (strumento elettronico di pagamento) previsto per tutti gli imprenditori (cessioni di beni  al minuto/ingrosso e somministrazioni/prestazioni di servizi), nonché per gli studi professionali e tutti i professionisti in genere.
    L’obbligo di poter consentire il pagamento elettronico riguarda solo i pagamenti per importi superiori a 30,00 euro.

  • FAIB: ecco gli esiti della trattativa ENI

    Dopo la sospensione dello sciopero a seguito dell'interessamento da parte del vice Ministro De Vincenti, che ha determinato la ripresa delle trattative, l' esito continua ad essere ancora una volta negativo, in quanto l'ENI ha confermato l'indispsonibilità al confronto senza pregiudiziali sull'accordo economico-normativo.

  • Formazione per le imprese del settore moda

    fismoQuale modo migliore di presentare un prodotto se non rendendo il punto vendita uno spazio di comunicazione del prodotto stesso? Cescot Veneto, l’ente di formazione di Confesercenti, in collaborazione con la FISMO Confesercenti,  propone per tutti i titolari e gli operatori del settore moda, un percorso formativo gratuito per avvicinare le imprese del settore alle tecniche di progettazione e organizzazione dell'immagine del un punto vendita.

  • Consulenza e verifica gratuita "igiene alimenti" a Montagnana

    Segnaliamo a tutti i soci di Montagnana e limitrofi che la responsabile del Settore Ambiente sarà presente in sede di Montagnana per delle verifiche gratuite inerenti il settore "igiene alimenti e prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro".
    Il giorno lunedì 17 marzo dalle ore 14.00  previo appuntamento da concordare 049 8698618 oppure 0429 800775.

  • La difesa intelligente: autodifesa per gli imprenditori

    chiuso rapinaIl nostro Ente Bilaterale Veneto FVG, sta organizzando un corso gratuito della durata di 20 ore di DIFESA PERSONALE  per gli imprenditori ed i propri addetti che avranno la possibilità di avere una specifica formazione che consenta di prevenire i rischi in situazioni potenzialmente pericolose per la propria incolumità.

  • Panifici: Nomina del responsabile tecnico e comunicazione al SUAP del Comune

    Attenzione: novità per i PANIFICI. Ricordiamo la scadenza di aprile, come già comunicato a gennaio:
    La Regione Veneto, con propria legge n.36 del 24 dicembre 2013, ha emanato nuove disposizioni in materia di produzione e vendita di pane.

  • LA CULTURA MOTORE DI SVILUPPO KULTURSHOP - FESTIVAL DELLA DIVULGAZIONE

    logo kulturshopCinque giorni di festival della cultura dal 19 al 23 marzo, lungo l’asse piazza Mazzini-via Dante-piazza Duomo.
    KLUTURSHOP è un'iniziativa di Camera di Commercio di Padova, Comune di Padova e Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.
    Si tratta del primo progetto che traduce Padova in città "a rete" in cui soggetti diversi quali Università, Attività del Commercio, Associazioni Culturali, Associazioni di Categoria e Istituzioni mettono in campo le loro energie positive per realizzare un innovativo format culturale e turistico volto allo sviluppo.

  • Entro giugno obbligo revisione documento sicurezza per le imprese

    Il Documento di valutazione dei rischi (DVR) impone al datore di lavoro di valutare tutti i rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori individuandouna serie aperta e dinamica di rischi presenti nell’ambito della propria attività.
  • LE GUIDE TURISTICHE SCENDONO IN PIAZZA CONTRO LA LEGGE CHE ISTITUISCE LA GUIDA NAZIONALE

    gruppoGUIDEGIOVEDI’ 6 MARZO SIT- IN DAVANTI AL MINISTERO DEI BENI CULTURALI
    ASSOGUIDE IN PRIMA LINEA
    Le guide turistiche abilitate in Italia scendono in piazza e protestano con tutte le energie per l'approvazione della Legge Europea 2013 (n° 97/2013 art. 3) che istituisce la guida nazionale e che permette a guide provenienti dagli altri 27 Paesi Europei, prive di qualificazione specifica accertata relativa al nostro patrimonio culturale, di effettuare visite guidate in tutta Italia. Si va incontro ad un’inaccettabile perdita di occupazione per migliaia di guide specializzate abilitate in Italia, si depaupera la nostra economia e si produce una riduzione di entrate fiscali e previdenziali.

  • Lotteria Fontaniva d'Inverno

    manifes inverno  2014 fontanivaDomenica 2 Marzo, durante la Fiera del Beato Bertrando, alle ore 14:30 nella zona Palafiera, in un metro cubo di matrici, sono stati sorteggiati 20 biglietti + 5 extra.
    Erano presenti all’estrazione il sindaco di Fontaniva Marcello Mezzasalma, l’ assessore De Franceschi, il responsabile amministrativo Matteo Pierobon, il comandante della Polizia Municipale Carlo Gazzola, il rappresentante della Confesercenti di Padova Thomas Amadio e l’organizzatrice della lotteria Franca Lovisetto di E-vent Communicating Service.
    La lotteria ha avuto un grande successo e verrà ripetuta anche quest’anno.

  • SOSPESO LO SCIOPERO DI 48 ORE DEI GESTORI AMARCHIO ENI CHE AVREBBE DOVUTO INIZIARE QUESTA SERA

    faibCon una comunicazione giunta ai Presidenti di Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc nella
    tarda serata di ieri, il Ministero dello sviluppo economico ha annunciato che a seguito dell’iniziativa assunta dal Viceministro De Vincenti nei confronti di Eni, l’azienda petrolifera “ha assicurato la propria disponibilità a riprendere il negoziato interrotto, mediante una riunione da concordare direttamente tra le parti e da tenere a breve, entro il prossimo 10 marzo.”

  • IL PANTOFOLAIO RADDOPPIA

    il pantofolaioIN QUESTO PERIODO DI CRISI, DI CHIUSURE E FALLIMENTI C’È ANCHE CHI VA AVANTI CON TENACIA E OGGI RACCOGLIE I FRUTTI DEL PROPRIO LAVORO.
    E’ il caso di Giuseppe Rigato, titolare del negozio il Pantofolaio, in via Umberto I°, 84 a Padova.
    Storica attività nata negli anni ’60 divenuta nel tempo un riferimento importante nella pantofoleria e nelle calzature comode per donna e uomo a Padova e provincia.

  • IL 5 E IL 6 MARZO GLI IMPIANTI A MARCHIO ENI/AGIP RESTERANNO CHIUSI SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE

    faibSCIOPERO DEI GESTORI ENI/AGIP
    LA FAIB CONFESERCENTI DI PADOVA SI INCONTRA DOMANI PER DISCUTERNE.
    Le Organizzazioni di categoria dei Gestori FAIB – FEGICA – FIGISC sono state costrette a prendere atto dell'incomprensibile atteggiamento di chiusura improvvisamente manifestato da Eni a pochissimi passi dalla conclusione del lungo negoziato volto al rinnovo degli Accordi collettivi che i Gestori di marchio attendono ormai da oltre due anni.

  • ALLARME : CON I CONSUMI GIÀ CROLLATI, L’AUMENTO DELLE ACCISE DI SABATO E’ SOLO UN ALTRO DANNO PER IMPRESE E FAMIGLIE

    Nicola Rossi TeCNODa sabato scorso è scattato l’ennesimo aumento delle accise, previsto ad agosto dello scorso anno come copertura finanziaria per diverse voci del decreto Fare, dichiara Nicola Rossi Presidente di Confesercenti di Padova. Un aumento di 0,24 centesimi al litro per benzina e 0,34 centesimi al litro per gasolio, che comporterà in un anno da 13 a 17 euro di spesa in più a famiglia e un aumento medio ci circa 300 euro per autotrasportatori.