Filtro
  • WATER (IN) e-MOTION PROGETTO STRATEGICO REGIONALE PER LA RIVITALIZZAZIONE DEI CENTRI STORICI E URBANI E LA RIQUALIFICAZIONE DELLE ATTIVITÀ COMMERCIALI DI ABANO E MONTEGROTTO

    logo water in eMotionL’obiettivo primario del macro progetto, cofinanziato dalla Regione Veneto, che vede impegnati i due comuni termali di Abano e Montegrotto, è quello di rivitalizzare il proprio patrimonio culturale, per un rilancio socio-economico/turistico dei due comuni e per la riqualificazione commerciale e strutturale del centro. Il progetto ha previsto in questi primi mesi una fase organizzativa in cui, con il coinvolgimento di Confesercenti , si è dato avvio alla formazione dell’OGPI ovvero l’organismo di gestione formato dal Comune di Abano Terme, il Comune di Montegrotto Terme, Confesercenti Padova, Cescot Veneto ed un coordinatore.

  • Rifinanziamento Fondo Razionalizzazione Rete. Versamento della quota a carico dei gestori di impianti di carburanti.

    faibIl Decreto Ministeriale DM del 19.04.2013, con l'Art. 6, ha decretato le modalità per rifinanziare il fondo destinato agli indenizzi per i GESTORI ed i titolari di impianti di carburanti che vengono definitamente chiusi.
    Per tutti i Gestori è previsto un contributo pari a 0,0005 euro per ogni litro di benzina,gasolio e gpl (il metano è escluso) venduto nell'impianto nel corso del 2013 (pari a 5,00 euro ogni 10.000 litri).

  • 25 APRILE E 1° MAGGIO NON CHIUDETEVI IN UN CENTRO COMMERCIALE!

    E’ questo l’appello rinnovato del Presidente della Confesercenti Padovana, Nicola Rossi. Per la Festa di Liberazione è previsto bel tempo; andate a fare un gita fuori porta o a mangiare in uno dei magnifici ristoranti del nostro territorio, piuttosto che chiudervi in un centro commerciale!

  • L’ANVA VI INVITA A VISITARE I MERCATI DELLA PROVINCIA

    anvaContinua a crescere la presenza di clienti in tutti i mercati all’aperto della provincia Padovana.
    Da alcuni anni ha ripreso il successo di questa forma di vendita tradizionalmente innovativa; nei mercati infatti le persone sono più informali, possono stare assieme senza sentirsi soffocare, si può fare shopping spendendo poco e sentirsi liberi.
    Il Mercato torna ad essere la migliore forma distributiva, come lo è stata per secoli. Con tutti i suoi profumi, colori, rumori che lo caratterizzano da sempre.

  • SHOPPING NEI GIORNI DI FESTA: SOLO 2 CONSUMATORI SU 10 HANNO FATTO ACQUISTI

    LOGO LIBERALADOMENICADire che le vendite a Pasquetta sono andate con il vento in poppa, ci sembra francamente eccessivo, dichiara Nicola Rossi.
    Fare shopping nei giorni di festa non sembra essere l’opzione preferita dai Padovani. Un’opportunità che ha interessato solo 2 padovani su 10  (che hanno fatto acquisti nei giorni festivi Pasquetta, o li faranno il 25 aprile e 1 maggio).

  • Confesercenti vince il premio SMAU: SMART CITY ROAD SHOW

    premio smauConfPos, così si chiama il progetto sviluppato da Confesercenti, che ha vinto la settimana scorsa il premio Smart City Road Show di SMAU 2014 .
    Si tratta di un sistema sviluppato da Confesercenti Padova e Var Group Spa che realizza un canale di comunicazione tra negozianti e Confesercenti, utilizzando un sistema POS (Point of Sale) collegato al WEB.
    Il servizio di base consiste nella gestione del punto vendita tramite un'applicazione POS in cloud.


  • Per la prima volta una associazione di categoria emana un bando e assegna a 5 piccole imprese padovane un sistema informatico fortemente evoluto

    Soluzione 1Si tratta di un sistema tecnologico di gestione che parte dal registratore di cassa per evolversi in una gestione a 360° del punto vendita. Insomma non più un semplice scontino fiscale ma un canale di comunicazione tra negoziante, cliente e Confesercenti, utilizzando un sistema POS (Point of Sale) collegato al WEB.
    Il servizio di base consiste nella gestione del punto vendita tramite un'applicazione POS in cloud.

  • Assemblea di R.E TE. IMPRESE ITALIA

    Invito Assemblea R.ETE. Imprese Italia 2014

  • CONFESERCENTI CHIEDE DI APPLICARE SUBITO L’ISTITUTO DELLA DIFFIDA AMMINISTRATIVA. INVIATA PROPOSTA DI DELIBERA A TUTTI I COMUNI

    ruffato-rossi-brianiDalla rubrica l’Amaca del 05/03/2014 di Michele Serra, sul quotidiano La Repubblica, riportiamo a titolo esemplificativo:
    < So di un ristorante lombardo (locale impeccabile, gestito da persone impeccabili) che in una delle numerose ispezioni della Asl si sente imputare la seguente colpa: la distanza tra la maniglia della porta di sicurezza e il pavimento è di cinque centimetri difforme dai parametri di legge. Il gestore riesce a evitare la multa solo dopo una estenuante discussione. Ne esce furibondo. Paga le tasse, non ha dipendenti in nero, non incassa un solo euro senza scontrino; nonostante questo si sente trattato dallo Stato come un nemico da sorvegliare. Si sa che la questione è annosa. Come per l’uovo e la gallina, non si capisce se sia un popolo incline all’imbroglio ad avere generato uno Stato sbirro, o viceversa.

  • SABATO 19 APRILE 2014 VOLUMI URBANI

    volumiTorna a Padova, in via San Francesco, VOLUMI URBANI, la storica mostra mercato di stampa e libri antichi organizzata da Confesercenti.
    Sabato 19 aprile a partire dalle 9.00 più di 40 operatori specializzati del settore saranno in mostra con offerte imperdibili lungo la via.

  • ultimi posti liberi per i corsi di sicurezza - settore ambiente

    Segnaliamo che ci sono gli ultimi posti liberi per i corsi di sicurezza organizzati dal Settore ambiente:
    Sicurezza dei lavoratori per baristi, banconieri, commessi (D. Lgs 81/08 e Accordo Stato Regioni del 21/12/2011), durata 8 ore. Date 23 e 28 aprile 2014 dalle 14.30/ 18.30
    Sede Padova – Confesercenti Tel. 049.8698618/ 611 m.concas

  • TARI (tassa sui rifiuti): pagamento acconti

    Con Nota 24 marzo 2014, n. 5648, il Dipartimento delle Finanze ha fornito importanti chiarimenti relativamente alla Tassa sui rifiuti (TARI).
    In particolare, è stato precisato che l'art. 1, comma 688, L. n. 147/2013 (c.d. Legge di Stabilità 2014) permette ai Comuni di fissare liberamente le scadenze della TARI, con l'unico limite del versamento in (minimo) due rate.

  • Grandissimo successo di pubblico per la VIII edizione di Bell'Italia

    12.04.2014 2Tra venerdì e domenica scorsi, decine di migliaia di persone hanno visitato e gustato le specialità alimentari padovane ed Italiane.
    L'Italia in mostra a Padova si è trasferita da Prato della Valle al centro storico Patavino, in particolare lungo le via Altinate/Zabarella, Santa Lucia, Risorgimento ed Eremitani.

  • INCONTRO D’AFFARI GRATUITO CON AZIENDE BULGARE DEI SETTORI RISTORATIVO, AGRO-ALIMENTARE E COSMESI

    BtoB-BulgariCescot Veneto Confesercenti in collaborazione con Confesercenti Bulgaria e la Camera di Commercio di Plovdiv (BG), organizza un incontro tra piccole-medie con  imprese bulgare del settore ristorativo, agro-alimentare e cosmesi,  giovedì 29 maggio presso il Grand Hotel Terme di Montegrotto Terme (Pd).
    Per partecipare è necessario inviare a CESCOT VENETO entro e non oltre il 12 maggio via fax 049.8174624 o mail a progettazione@cescotveneto.itil modulo di adesione allegato, debitamente compilato e controfirmato per accettazione.

  • CONFESERCENTI: OSSERVATORIO PROVINCIALE SULLA CRIMINALITA’

    I dati dell’Osservatorio Economico di Confesercenti sulla criminalità presentati a gennaio di quest’anno dal Presidente Nicola Rossi al Prefetto dr.ssa Patrizia Impresa ed al Questore dr.Ignazio Coccia, avevano confermato la tendenza del 2012: stazionarie le rapine in banca al 4,2%, ma impennata di piccoli furti nei negozi, nei supermercati e nei bar (aumentano in modo notevole furti e tentati furti, più dell’80%), e nei centri commerciali (+2,9%).

  • A PADOVA L’ITALIA IN MOSTRA. TORNA PER L’8^ EDIZIONE BELL’ITALIA

    ROSSI  BELLITALIAUn fine settimana al segno del gusto, aromi e sapori da scoprire.
    Padova presenta l’Italia con “Bell'Italia”, la Mostra Mercato di Gastronomia e Prodotti Alimentari delle Regioni Italiane, da venerdì 11 a domenica 13 aprile.
    Protagonisti più di 40 operatori provenienti da Veneto, Sardegna, Trentino, Lombardia, Liguria, Toscana ed Emilia, troveremo i tartufi dalle Marche, i torroni friulani, le delizie di Puglia e Sicilia, senza dimenticare il peperoncino calabrese solo per dirne alcuni.

    La rassegna è stata presentata oggi, martedì 08 aprile, in Piazza Garibaldi dal Presidente di Confesercenti Nicola Rossi e dall’Assessore alle attività produttive Marta Dalla Vecchia.
    Un saluto molto apprezzato è arrivato anche dal Sindaco Ivo Rossi.

    La manifestazione è un appuntamento proposto da Confesercenti Padova con il patrocinio del Comune di Padova e da quest’anno con la collaborazione di Borgo Altinate, Sotto il Salone, la Strada del Vino dei Colli Euganei, il Consorzio di Promozione turistica di Padova e il coordinamento di Explicom.

     

  • Approvate il 12 marzo dal Ministero degli Interni le indicazioni tecniche di prevenzione incendi per l’installazione e la gestione dei mercati su aree pubbliche

    attenzioneLe indicazioni tecniche allegate sono il frutto dell’attività di un Gruppo di lavoro composto da ANVA Confesercenti, oltre che, ovviamente, dai VVFF, CIG, Federchimica Assogasliquidi.
    Riteniamo che le indicazioni, avente rilievo nazionale, impediranno interpretazioni parziali e localistiche da parte sia dei VVFF che dei Comuni che tendevano a limitare fortemente l’attività dei nostri operatori del settore alimentare sui mercati, sulle Fiere e nelle Iniziative promozionali.

  • PRENOTA IL TUO APPUNTAMENTO PER IL MUD FINO AL 24 APRILE!

    mud-rifiutiDICHIARAZIONE ANNUALE RIFIUTI SPECIALI PRODOTTI NELL’ ANNO 2013
    Ricordiamo che anche quest’anno il termine per la presentazione della dichiarazione annuale dei rifiuti pericolosi, il MUD, è il 30 aprile.
    Come ogni anno i nostri uffici hanno predisposto il servizio di compilazione e presentazione dei relativi modelli, previo appuntamento da fissare ENTRO il 24 aprile 2014.

  • IMPRESE CHE LAVORANO/OPERANO CON L’UCRAINA

    ucrainaVi informiamo che, a seguito dell’attuale situazione di instabilità dell’Ucraina e facendo seguito alle numerose richieste di assistenza ricevute, il Consolato Onorario d’Ucraina per il Veneto, il Trentino Alto Adige, il Friuli Venezia Giulia  ha attivato al suo interno un servizio di assistenza rivolto alle imprese italiane che operano con l’Ucraina