Filtro
  • Scadenze Fiscali di Febbraio 2017

     Con la stesura del presente documento informativo intendiamo mettervi a conoscenza delle principali scadenze fiscali e previdenziali di Febbraio 2017
    Febbraio 2017 metà

  • Libreria Minerva di Cristiano Amedei

    interno Minerva Le coste dei libri che si susseguono delle più svariate dimensioni, ordinate tra le pareti del negozio, alternate a stampe antiche e antiche raffigurazioni. Così si presenta, come in una biblioteca d’altri tempi. Nell’aria si annusa l'inconfondibile profumo della storia e dell’arte, di quella storia che i libri stessi hanno vissuto passando di mano in mano, di decennio in decennio. Una storia che racchiudono tra le proprie pagine, un’arte che viene letta tra la carta ingiallita o che può essere letta tra le tracce d’inchiostro di una pergamena.
    Padova, città che di per se ha già molto da raccontare, dal 2001 in via San Francesco si arricchisce di una libreria, piccola ma ricca, prevalentemente orientata alla storia locale, poi nel tempo ampliata con libri fuori commercio, ristampe e quadri.

  • 107° ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DEL CALCIO PADOVA, PARTNERSHIP CON CONFESERCENTI

    padova calcioPer celebrare il 107° compleanno del Calcio Padova, la società ha previsto una serie di iniziative e di promozioni riservate ad alcune categorie.
    Per i soci di Confesercenti , in occasione della partita di Campionato Lega Pro Padova-Fano, in programma domenica 29 gennaio alle ore18.30, è stato istituito l’ingresso ad 1 €, valido per i settori Tribuna Est e Tribuna Ovest.  

  • PERDITA DEL “BONUS ASSUNZIONI” IN CASO DI MANCATO RISPETTO DELLE NORME DI PREVENZIONE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

    Con sentenza del 24 novembre 2016, n. 23989, la Cassazione ha accolto il ricorso dell’Agenzia delle Entrate avverso un’azienda: il limite di €  2.528,28 sotto il quale non scatta la revoca del credito di imposta, non vale infatti per le violazioni delle norme sulla sicurezza dei lavoratori.

  • Tabacchai, edicole, cartolerie? per voi un corso di Marketing e Webmarketing

    ebvParte l' 8 febbraio un corso gratuito RISERVATO a chi ha una edicola, un tabacchi, una cartoleria o un negozio di articoli fotografici per aumentare il numero di clienti,il fatturato e la marginalità.
    3 giornate organizzate dall'ente bilateriale Veneto, per sapere tutto su:

    Facebook advertising e google AdWords- come fare della pubblicità a pagamento efficace su internet

    Strategie per aumentare la vendita d'impulso in cassa

    Come creare una nuova identità al negozio

  • Arquà Petrarca nella trasmissione borghi d'italia, sabato 21 gennaio ore 14.20 tv 2000 canale 28

    Borghi_dItalia_21_gennaio_Arqua_Petrarca.jpg

  • BORGHI D'ITALIA: PROTAGONISTI I COLLI EUGANEI

    arqua attivita 2L'anno appena concluso e il 2017 sono acco-munati dal cos-tante impegno di Assoturismo  nell'ambito della promozione del territorio e delle sue eccellenze, per favorire il turismo culturale soprattutto dei centri detti "minori".
    La nostra azione si sposa perfettamente con questo 2017 che il Ministro del Mibact,  Beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini ha dedicato proprio ai Borghi d' Italia, per valorizzare il patrimonio artistico, naturale e umano di questi luoghi definiti nel Piano Strategico di Sviluppo del Turismo, come una componente determinante dell’offerta culturale e turistica del Paese.

  • Enasarco Nuova aliquota contributiva 2017

    FIARCnewA partire dal 1° gennaio sono entrati in vigore i nuovi parametri per i versamenti all'Enasarco, così come stabilito nel Regolamento delle Attività Istituzionali attualmente in vigore.
    Nuova aliquota contributiva: 15,55% di cui 7,775% a carico degli agenti, 7,775% a carico della mandante.
    Massimale provvigionale annuo ( l’ammontare delle provvigioni fino al quale si applica l’aliquota contributiva):
    25.000€ per gli agenti plurimandatari (per ciascuna preponente); 37.500€ per gli agenti monomandatari.
    Minimale contributivo annuo (l’importo minimo di contributi Enasarco) che verrà definito a febbraio del 2017, nel 2016 era di: 418€ per gli agenti plurimandatari (per ciascuna preponente); 836€ per gli agenti monomandatari.
    Requisiti per la pensione (somma tra età anagrafica e contributi versati): Uomini quota 91 – età minima 66, anzianitàà minima 20 anni; Donne quota 87 – età minima 63, anzianitàà minima 20 anni.

  • Legge di Bilancio 2017: Guida alle novità

    guida novità fiscali 2017La legge di Bilancio 2017 introduce delle importanti novità fiscali per le imprese. Alcune di queste novità (poche) sono vantaggiose, altre (tante) creano ulteriori oneri burocratici a carico delle PMI.
    A questo link è possibile scaricare gratuitamente la guida alle principali novità Fiscali 2017 a cura dell'Area Gestione Aziendale di confesercenti Padova.
    Per ogni approfondimento o ulteriore chiarimento che riguarda la tua azienda ti raccomandiamo di rivolgerti al tuo consulente fiscale.

  • “ARTEMISIA” per le DONNE! PARI OPPORTUNITA’ NEL LAVORO CHE CAMBIA: INVESTIAMO NELL’OCCUPAZIONE FEMMINILE

    donne lavoro[Attenzione le adesioni vanno inviate entro il 30 gennaio]
    Cescot Veneto sta portando avanti un progetto che favorire l’occupazione femminile offrendo opportunità lavoro con il sostegno di programmi di Welfare attraverso interventi di formazione gratuiti perle donne occupate che vogliano migliorare la propria condizione lavorativa attraverso un percorso di carriera; disoccupate ed aspiranti imprenditrici che desiderano avviare un percorso di autoimprenditorialita’ o disoccupate che intendono intraprendere un percorso di re/inserimento lavorativo tramite uno stage in azienda.

  • Progetto Mercoledì SIAE

    musica siaeDal 1° Gennaio al 30 Giugno 2017, su tutto il territorio nazionale, la Siae promuoverà i cosidetti “Mercoledì Live”, un progetto nato per favorire le esibizioni live di cantautori e musicisti, puntando su una tariffa forfettaria agevolata per gli eventi gratuiti organizzati nei pubblici esercizi, senza limitazioni di repertorio né di età per gli autori ed i musicisti.
    I “Mercoledì Live” puntano proprio sulla semplificazione, per ampliare la platea di organizzatori di spettacoli in aree non professionali (titolari di bar e di ristorante), superando la percezione di complessità e di onerosità legata all’allestimento di eventi musicali dal vivo. Destinatari dell’iniziativa sono tutti coloro che organizzano trattenimenti musicali “con musica dal vivo in locali con capienza fino a 200 persone, con ingresso gratuito, senza obbligo né maggiorazione del prezzo delle consumazioni, per tutti i mercoledì del periodo 1° Gennaio – 30 Giugno 2017.

  • STUDI DI SETTORE SOSTITUITI DAGLI "INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITA' FISCALE": SEMPLIFICAZIONE O AGGRAVIO PER L'IMPRESA?

    assemblea 3Uno degli emendamenti al decreto legge n. 193/2016 rubricato “dispo-sizioni urgenti in materia fiscale e per il finan-ziamento di esi-genze indifferibili” entrato in vigore lo scorso 24 ottobre 2016, riguarda l’eliminazione degli Studi di Settore.
    È ormai noto, che gli studi di settore sono stati introdotti al fine di rendere più efficace e incisiva l’azione accertatrice, consentendo di determinare i ricavi che, con ragionevole probabilità, possono essere attribuiti all’attività economica esercitata dal contribuente. Gli studi di settore sono quindi utilizzati dal contribuente per verificare, in fase dichiarativa, il posizionamento rispetto alla congruità e alla coerenza e dall’Amministrazione finanziaria quale ausilio all’attività di controllo. Gli accertamenti in rettifica dei redditi di impresa e di quelli derivati dall’esercizio dell’arte o della professione, possono essere effettuati mediante l’applicazione degli studi di settore.

  • 360 MILIONI DI EURO PER LE PMI ITALIANE NEI PROSSIMI 3 ANNI

    accesso creditoIl Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI), Italia Comfidi Scrl (IC) il confidi di Confesercenti, ed altri 5 confidi, hanno sottoscritto un accordo un contratto a valenza nazionale nell'ambito del programma COSME della Commissione Europea. Questo accordo beneficia del sostegno del Fondo europeo per gli investimenti strategici (EFSI), il cuore del piano diretto a favorire gli investimenti delle imprese in Europa.

  • FEDERAZIONE DEI PENSIONATI: CAMBIO AI VERTICI DELLA FIPAC CONFESERCENTI

    Giancarlo Giacon e Aldo Brendolin Fipac 2Dopo anni come Presidente della FIPAC Confesercenti, Aldo Brendolin, stimato rappresentante della categoria e da sempre impegnato nelle dinamiche sociali ed economiche, ha dato le dimissioni. A darne notizia è una nota inviata a tutti gli iscritti della federazione firmata dall’ex Presidente e dal neo eletto.
    Mercoledì 7 dicembre si legge nella nota, il direttivo allargato degli iscritti ha accettato le dimissioni per “decadenza dei termini”, provvedendo all’immediata elezione del nuovo responsabile, il sig. Giancarlo Giacon, oggi pensionato e già socio della Confesercenti da oltre 30 anni.

  • ROSSI INCONTRA IL COMMISSARIO PENTA

    Rossi Penta Francescon Ieri si è tenuto un positivo incontro tra i vetrici di Confesercenti, il Presidente Nicola Rossi ed il Direttore Maurizio Francescon, ed il Commissario Prefettizio del Comune di Padova, Michele Penta.
    Incontro fortemente voluto dal Presidente Nicola Rossi per discutere della sentenza del TAR VENETO che annulla la delibera del comune di Padova per la programmazione urbanistica commerciale delle medie e grandi strutture di vendita, creando un preoccupante vuoto di programmazione del territorio.

  • NUOVI ACCORDI SIAE PER LA MUSICA D’AMBIENTE

    siaeLa Federazione italiana degli esercenti pubblici, Fiepet- Confesercenti, annuncia il rinnovo degli accordi con la Siae, per la determinazione dei compensi del diritto d’autore per la diffusione della musica d’ambiente nei bar e nei ristoranti.
    I nuovi accordi, già in vigore dal 1° gennaio 2017, introducono importanti novità in linea con il percorso di rinnovamento e di semplificazione delle tariffe e dei processi di collaborazione con la Società Italiana degli Autori ed Editori.
    Il nuovo sistema tariffario risponde infatti alle mutate esigenze del mercato, adeguando i parametri, per determinare la base di calcolo, agli standard delle altre società di collecting europee.

  • Chiudono i negozi, le città si desertificano : un grido d’allarme giornaliero

    Francescon MaurizioChiudono i negozi, le città si desertificano : E’ un grido d’allarme giornaliero, dai mercati a sotto Salone, dai negozi di quartiere a quelli dei comuni minori. Cosa possono fare le organizzazioni di categoria?
    E' il tema dell'ultimo decennio. Tra grande distribuzione, e-commerce, la totale deregolamentazione delle aperture (tutte le domeniche e le festività aperto), a cui va aggiunta la grande possibilità di mobilità dei consumatori, i negozi di vicinato hanno visto ridursi il loro mercato di circa il 6% negli ultimi 3 anni e di circa il 13% dal 2006. A parlare è il Direttore di Confesercenti Padova, Maurizio Francescon.

  • SALDI INVERNALI 2017, GIOVEDÌ 5 L’AVVIO

    AbbigliamentoSaldi invernali 2017 al via. Da giovedì 5 gennaio sono pronti a partire, nella città di Padova tra negozi fissi e nei mercati del settore moda, circa 800 attività. Saranno invece più di 1.900 in tutta la provincia.
    Quest’anno lo spirito è quello di recuperare un andamento delle vendite natalizie che, seppur non deludente, non ha visto grandi incrementi.
    “Come sappiamo, i saldi rappresentano un’occasione sia per i consumatori che per i commercianti – spiega Nicola Rossi, Presidente di Confesercenti. “Secondo le nostre stime elaborate in base alle intenzioni di acquisto, possono valere potenzialmente 88 milioni di euro nella nostra provincia, per una spesa media di circa 370 euro a famiglia, in calo rispetto alla spesa media per i saldi invernali 2016 di circa il 7%. Sicuramente, nonostante il calo, si tratta di una boccata d’ossigeno per un settore che non è ancora uscito dalla crisi”.

Iscrizione Newsletter

Seguici sui Social

fb.JPG
YouTube logo     seguici twitter logo
instagram logo