09 Giu 2010
saldi7.jpgI saldi estivi nel Veneto inizieranno quest’anno il 17 luglio. La data sarà quindi posticipata rispetto all’anno scorso (3 luglio). La modifica al calendario delle vendite straordinarie estive è stata disposta dalla giunta regionale, su relazione dell’assessore all’economia Marialuisa Coppola. La data di chiusura dei saldi estivi resta invece confermata al 31 agosto.
“Lo scopo di questa modifica – spiega l’assessore Coppola – è di assicurare l’effettiva stagionalità dei prodotti che vengono venduti, nell’ottica di una più efficace tutela del consumatore. La data è stata posticipata per andare incontro alle richieste degli stessi commercianti, soprattutto dei centri storici, in considerazione del fatto che la merce non viene acquistata dai consumatori che aspettano i saldi. Con questa modifica, si spera che ci possa essere la migliore risposta per le vendite in piena stagione. La nuova data è stata concordata con le rappresentanze degli enti locali, delle organizzazioni delle imprese del commercio e dei consumatori”.

vedi tutto l'articolo su:
http://www.regione.veneto.it/Notizie/Comunicati+Stampa/Giugno+2010/1000.htm