03 Nov 2010
A tutti i soci Confesercenti e a tutti gli imprenditori di Padova e provincia.

Cari Soci e Imprenditori,
quanto è successo in questi giorni ha dentro qualcosa di funestamente straordinario e (speriamo) irripetibile.
La pioggia incessante ha flagellato le nostre città, il nostro territorio, le nostre imprese. Più di duemila famiglie sono state sfollate ed è iniziata la conta degli ingenti danni: quelli che il maltempo abbattutosi in questi giorni nella nostra provincia si è lasciato dietro, saranno di centinaia di milioni di euro

Siamo sott’acqua e tratteniamo il respiro per non affogare; per questo esprimiamo innanzitutto piena solidarietà alle piccole e medie imprese della nostra città e della nostra provincia colpite ancora una volta da gravi difficoltà che rischiano di mettere a repentaglio la loro stessa sopravvivenza, mettendo così in ginocchio il tessuto economico del nostro territorio.

Il danno economico è indubbio: sono a rischio innumerevoli aziende dei servizi, della ristorazione e commercianti delle zone colpite, che producono una forza lavoro di migliaia di unità e che, se non si interviene tempestivamente, si vedrebbero costrette a chiudere e a far perdere numerosissimi posti di lavoro. Non intervenire immediatamente significa l'affossamento di centinaia di attività, già messe in ginocchio dal negativo momento storico ed economico.

Ci auguriamo che venga riconosciuto quanto preventivato dal capo della Protezione Civile, mettendo in atto misure di aiuto alle imprese maggiormente in difficoltà, attingendo a risorse adeguatamente stanziate per poter far fronte alle gravi situazioni derivanti dalle avversità atmosferiche.

Ma occorre che tutti operino per uscire prontamente e con nuovo slancio da questo momento di difficoltà. Il nostro impegno e la nostra attenzione sarà costante in questi giorni, utilizzando tutti gli strumenti a nostra disposizione e tutte le misure per garantire alle nostre aziende di poter continuare a svolgere con tranquillità il loro prezioso ed indispensabile lavoro.

Per fare questo è stata istituito presso Confesercenti uno SPORTELLO EMERGENZA a disposizione di tutte le aziende che ci vogliono segnalare i danni subiti e le criticità

Questi sono i riferimenti per contattare lo sportello:

SPORTELLO EMERGENZA ALLUVIONE
Tel 049/8698655
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Nicola Rossi
Presidente Confesercenti Padova