25 Ago 2008
bar.jpgIL 10 APRILE 2009 SCOMPARE LA FIGURA DEL DELEGATO REC
La Confesercenti invita tutti i pubblici esercizi a mettersi in regola

La Confesercenti ricorda che il 10 aprile 2009 scadono i 18 mesi concessi dalla legge regionale 21 settembre 2007, n. 29 “Disciplina dell'esercizio dell'attività di somministrazione di alimenti e bevande” alle società, associazioni, organismi collettivi o circoli privati che si avvalgono della figura del “delegato Rec” previsto dall'articolo 2, comma 1, della legge 287/1991, per uniformarsi alle nuove disposizioni in materia di requisiti morali e professionali.
Gli enti collettivi per continuare ad avere i requisiti richiesti per svolgere l'attività dovranno sostituire il vecchio delegato REC con un procuratore all'esercizio dell'attività di somministrazione, qualora il legale rappresentante non abbia i requisiti richiesti (art. 4, comma 7 L.R. 29/2007).
Se si vuole evitare di ricorrere al notaio per nominare un procuratore esclusivo a cui viene attribuita la responsabilità dell'effettiva conduzione dell'esercizio è necessario che il legale rappresentante consegua i requisiti professionali prima del 10 aprile 2009.
Con la nuova legge regionale è possibile acquisire i requisiti professionali frequentando, con esito positivo, un corso di formazione professionale, con esame finale, istituito o riconosciuto dalla Regione avente ad oggetto l'attività di somministrazione di alimenti e bevande o conseguendo un diploma di istituto secondario o universitario attinente l'attività.
La Confesercenti consiglia a coloro che vogliono acquisire il requisito di iscriversi al corso di 120 ore, abilitante alla somministrazione e vendita di prodotti alimentari per settembre, in questo modo avranno la certezza di possedere i requisiti richiesti in tempo utile per comunicare al Comune la sostituzione del delegato REC, dato che per organizzare i corsi nel 2009 bisogna attendere che la Regione deliberi il nuovo bando e non si sa se il primo corso del 2009 terminerà entro il 9 aprile 2009.
I corsi si tengono in diverse località della provincia: Padova, Solesino e Camposampiero sia in orario diurno che serale.

Dettagli del corso:


Durata: 120 ore

LEGISLAZIONE  COMMERCIALE               18 ORE
LEGISLAZIONE  SOCIALE E PENALE         12 ORE
LEGISLAZIONE  FISCALE                          12 ORE
AMMINISTRAZIONE CONTABILITA’          12 ORE
SISTEMI  E  TECNICHE  DI  GESTIONE     12 ORE
ESERCITAZIONI PRATICHE                      12 ORE
LEGISLAZIONE  IGIENICO-SANITARIA    20 ORE
MERCEOLOGIA                                         22 ORE

Il corso avrà luogo nei giorni di lunedì - martedì - mercoledì – venerdì, a Padova dalle ore 9.00 alle ore 12.00 o dalle ore 20.00 alle ore 23.00, a Solesino e Camposampiero dalle 20.00 alle 23.00

COORDINATRICE DEL CORSO e per informazioni e iscizioni: Dott.ssa Silvia Briani Tel. 049/8698655