16 Ago 2007

 

PadovaPer una città sicura! di Nicola Rossi
La vile aggressione subita da due carabinieri in via Manara è ancora una volta la dimostrazione della presenza nella nostra città, di malavita non solo diffusa ma difficilmente prevedibile e quindi particolarmente grave.

La solidarietà ai due carabinieri ed alle forze dell’ordine da parte di tutto il mondo del commercio è stata espressa subito con un telegramma al loro comandante.

La riflessione su questo ennesimo fatto di criminalità è ancora una volta obbligatoria. Si tratta di forme di criminalità che proprio perché non organizzate e quindi incanalabili nei nostri criteri, diventano imprevedibile espressione di un momento, impossibili da prevedere e prevenire.

Sono le forme più pericolose quelle che lasciano il segno nella nostra vita di ogni giorno. Quando ci troviamo di fronte, in una strada deserta, a delle persone che non conosciamo, spesso, troppo spesso siamo colti dalla paura di non sapere le loro intenzioni.