• slide 1d
  • slide contab
  • SLIDE LAVORO
  • slide sviluppo2
  • Slide Credito
  • slide sicurezza1
  • slide comfidi

Confesercenti Padova - benvenuto

10 Lug 2013

La targa di Comisso WEBI Colli Euganei hanno visto il passaggio, nel corso dei millenni,di importanti scrittori che hanno tratto ispirazione da questi luoghi per i loro romanzi, poesie, racconti. La Confesercenti sta cercando di valorizzare le attività commerciali tradizionali di queste zone, attraverso la chiave di lettura della cultura, per diventare quindi un modo per produrre e di integrare un importante in dotto turistico, quello culturale, a quello già presente paesaggistico e naturale. Il Parco Letterario Francesco Petrarcae dei Colli Euganei viene costituito nel 2012 da Assoturismo Confesercenti Padova, grazie all'importante contributo della Camera di Commercio di Padova, lo scorso 14 dicembre presso Villa dei vescovi a Luvigliano di Torreglia.

Nel 2013 il Parco Letterario Francesco Petrarca e dei Colli Euganei hai identificato alcuni luoghi letterari e posto varie targhe letterarie a Montegrotto Terme,Teolo e Rovolon. Mercoledì 9 luglio, presso la sala consiliare del Comune di Galzignano Terme, è stata presentata la targa posta a Villa Barbarigo di Valsanzibio che riporta un brano dello scrittore Giovanni Comisso. La prossima targa verrà presentata venerdì 12 luglio ad Arquà Petrarca. Tra settembre e dicembre altre targhe verranno poste a Este, Battaglia Terme, Torreglia, Monselice. Verrà creta una pubblicazione con tutti sentieri letterari.
Nei prossimi mesi, l'obiettivo di Assoturismo Confesercenti sarà quello di sviluppare l'integrazione delle imprese in un club di prodotto, un modo affinché la cultura sposi il commercio, i pubblici esercizi, gli artigiani, rendendo vivibile e appetibile al turista il territorio con la chiave di volta del parco letterario.

Hanno partecipato alla conferenza stampa, il Sindaco di Galzignano Terme-RiccardoMasin, l'Assessore alla Culturae alle attività produttive di Galzignano Terme – SilviaBertolin, il Responsabile Assoturismo Confesercenti Mauro Cinefra, il Delegato del Parco Colli e Sindaco di Arquà Luca Callegaro, l'Associazione i nuovi Samizdat Paolo Gobbi, l'Assessore di Torreglia Bettin, la Signora Maria della Francesca delle Ville Venete. Mandano i saluti il proprietario di VillaBarbarigo – Armando Pizzoni Ardemani, il responsabile del Fai Giulio Muratori, il Presidente della Camera di Commercio di Padova Fernando Zilio.

Tutti hanno concordato nell'affermare che il territorio ha grandi potenzialità turistiche non solo per benessere e relax ma anche per turismo culturale che può generare importanti flussi economici in un momento di crisi generale. Si può invertire la tendenza valorizzando il territorio senza sfruttarlo come avvenuto in passato con cave e cementi.

TESSERAMENTO 2017

confCard2017

CONVENZIONI PER I SOCI

 convenzioni2013

Iscrizione Newsletter

Seguici sui Social

fb.JPG
YouTube logo     seguici twitter logo
instagram logo

Orari per il pubblico

Lunedì - Mercoledì - Giovedì
dalle 9.00 alle 12.30 -   dalle 14.00 alle 18:00

Martedì su appuntamento

Venerdì dalle 9.00 alle 12.30
POMERIGGIO CHIUSO